Dettagli Recensione

 
Cuore
 
Cuore 2020-05-13 08:30:01 C.U.B.
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    13 Mag, 2020
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

compagni di scuola

A ottobre il primo giorno di scuola risuona delle risate di bambini grandi che rivedono gli amici e dei pianti dei più piccini aggrappati alle sottane delle mamme.
A luglio l’ultimo giorno di scuola rimbomba di allegria, l’estate non solo è nel clima ma nell’umore dei ragazzi che esultano con il pagellino tra le mani.
Nei mesi di mezzo Enrico scrive un diario, intervallato da lettere dei genitori e dal racconto mensile che viene proposto in classe, in cui si narrano le gesta di un giovane eroe.

Siamo alla fine del’Ottocento, dalle pagine di De Amicis emergono tre fattori, egualmente imprescindibili dalla parola Rispetto: patria, genitori, insegnanti.
Tutto è anacronistico rispetto ad oggi, eppure non stanca, le pagine scorrono lasciando il lettore ammutolito. E’un profondo richiamo all’onestà e all’educazione, Cuore e’un libro gentile. GEN TI LE.
La nazione non è solo un terreno da spremere e calpestare, è un’Italia da poco unificata al cui vessillo si china il capo, in segno di rispetto per chi le sacrificò la vita.
Il padre e la madre sono figure dolci o severe su cui si accentra la piú intensa devozione filiale, incontestabili e sacrosanti esempi di vita. Infine, quella dell’insegnante è la figura più celebrata, la scuola è un luogo imprescindibile per la formazione di nuovi uomini e donne, i maestri sono emblema di Conoscenza e Sapere, sono stimati più dell’oro in tempo di guerra.

Cuore è l’abbraccio di un vetusto, nobile e saggio compatriota che giunge da un tempo lontano per ricordarci quanto sia prezioso ciò che oggi diamo per scontato, sprezzanti.
Capitoli brevissimi che si prestano anche ad una lettura a singhiozzo, non ho memoria di un libro che mi abbia inumidito gli occhi ad ogni pagina, come questa vecchia incantevole copia perfettamente ingiallita.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Ho un bellissimo ricordo di questo libro, letto alle medie, ero una ragazzina.
Grazie per la bella recensione, è da tempo che voglio recuperare questo classico...
Per questo libro ho molto affetto: appartengo ad una generazione in cui lo si leggeva da bambini, alle prime classi delle elementari o anche prima: ce lo leggevano le nostre nonne (a quei tempi le letture per la prima infanzia erano piuttosto melodrammatiche: Cuore, Incompreso, Senza famiglia, Zanna Bianca, La capanna dello zio Tom,... poi per fortuna arrivavano anche Mark Twain, Salgari e Verne).
Dici molto bene: un libro gentile, antidoto a tanti veleni odierni, Però diciamo la verità: anche un libro perbenista e retorico. Lo colse benissimo Luigi Comencini nel suo splendido adattamento televisivo (una chicca: Enrico Bottini, il bambino che nella serie televisiva interpreta il ruolo del narratore è l'ex ministro Carlo Calenda, figlio di Cristina Comencini): il regista immagina infatti che quella classe così ben educata ai buoni sentimenti dal maestro Perboni viene poi mandata al fronte come carne da cannone nella Grande Guerra.
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
20 Mag, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Molto perbenista, troppo perbenista, a me piace però. il perbenismo, questo sconosciuto ormai...
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri