Dettagli Recensione

 
Hunger games
 
Hunger games 2014-08-10 03:40:19 C.U.B.
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    10 Agosto, 2014
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Nell'arena

Avete forse dimenticato com 'era in principio?
Ricordate, ricordate Roma e i suoi giochi, il piu' grande intrattenimento dell'Impero.
Succedeva piu' di duemila anni fa nella nostra penisola, dove il gladiatori venivano condotti nel Colosseo verso  sanguinose lotte all'ultimo sopravvissuto .
E il popolo sulle gradinate osservava, inorridiva, tifava, applaudiva, si divertiva...

Anno Domini non specificato in un' America post apocalittica, Panem e' guidata dall'opulenta Capitol City attorno cui gravitano dodici distretti di sudditi, costretti alla fame e al lavoro contro ogni possibilita' di sovversione. Ogni anno per soffocare l'idea di rivolta Panem e' costretta a offrire il suo tributo per i giochi piu' sanguinosi mai organizzati : gli Hunger Games. Ventiquattro giovani estratti a sorte nei dodici distretti si sfideranno a morte nell'arena .
E' tempo di mietitura, consapevoli agnelli sacrificabili si radunano a migliaia con gli occhi puntati sull'urna, il destino a due passi dall'essere rivelato : i piu' furbi, i piu' forti, i piu' fortunati, i piu' spietati . Strappati dalle loro vite per diventare assassini, per sopravvivere, per proteggere le loro famiglie, o semplicemente per arricchirsi incoronati unico  vincitore dei Giochi della Fame.
Sale la febbre, i ricchi frivoli viziati non stanno piu' nella pelle, Capitol City si prepara ad assaporare un nuovo, incredibile, stupefacente spettacolo...

Scritto in maniera estremamente scorrevole, l'appiglio al fenomeno dei reality show e' ormai frequente in letteratura. Eppure il libro della Collins sorpassa l'inghippo del fenomeno ricorrente e si avvale di un ritmo serrato, di scenografie futuristiche artificiose e maliarde, di colpi di scena improvvisi per regalarci una fiction incredibile, a perdifiato fino all'ultimo colpo.

Il lettore che assiste agli Hunger Games e' forse riconducibile al popolo del Colosseo ?
Perche' io mi sono divertita un mondo davanti a quello schermo maledetto che intrappolava i concorrenti. No, no, questa e' solo finzione. 
Con la coscienza pulita, sono libera di correre verso il secondo volume. Oh yes.
Buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
240
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

8 risultati - visualizzati 1 - 8
Ordina 
che dire....è la prima recensione di questo titolo che leggo fino in fondo :-)
con le tue parole riusciresti a convincermi a leggere pure questo :-)
in effetti sei una qammalitrice.
mi associo a silvia.
un saluto paola
Bruno Elpis
11 Agosto, 2014
Ultimo aggiornamento:
11 Agosto, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
I reality... anche nei libri... no! Pietà!
(Scherzo, ho letto un paio di Morozzi, sul tema, niente male...)
Basta che se ne parli male, che li si ridicolizzi... loro e quei palloni gonfiati che vi partecipano.
Il tuo commento - invece - è adorabile.
:-)
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
11 Agosto, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Anche io li detesto ! Effettivamente qui siamo portati all'estremo, il reality di fatto e' un obbligo imposto ai distretti, solo Capitol City si diverte. Pero' e' un bel libro nel suo genere, intrattiene eccome :-)
Silvia, direi che non e' proprio il tuo genere. Non ti ci vedo proprio con gli Hunger Games per le mani.
Ovviamente grazie a Maldestra che mi ha regalato l'intera trilogia :-)
Anch'io salto sempre le recensioni di questo genere di libri, ma la tua è sintetica ed efficace.
Meglio la tua recensione - perfetto il riferimento alla Roma antica - che il libro. Brava.
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
13 Agosto, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie !
Ma il libro non e' affatto male nel suo genere, giuro :-)
E il secondo e' ancora meglio.
In risposta ad un precedente commento
Yoshi
13 Agosto, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
il secondo è meglio? davvero?
8 risultati - visualizzati 1 - 8

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il mantello
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri