Dettagli Recensione

 
Il libro della giungla
 
Il libro della giungla 2015-10-13 14:10:13 C.U.B.
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
3.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    13 Ottobre, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ranocchietto

Scampato alle fauci della terribile tigre Shere Khan , Mowgli il bimbetto dai capelli nero blu viene adottato da una famiglia di lupi e da essi amato e protetto come un figlio naturale.
Crescera'alla scuola del maestro orso Baloo che lo istruira' sulla lingua della foresta e sulle sue leggi,scortato dalla saggia pantera nera Bagheera. 
Scritto alla fine dell'Ottocento da Kipling che venne premiato per la sua capacita' di osservazione, per la fantasia e l'originalita' della sua opera , nella versione integrale il testo conta diversi racconti,  alcuni dei quali distanti dalle argomentazioni del piu' famoso Mowgli pur rimanendo altrettanto piacevoli ed intensi. 
Cio' che piu' colpisce nel testo e' la capacita' del Kipling di ritrarre il movimento animale prima ed il concetto animale poi. Quindi una pennellata ben definita sull'orso, sulla tigre, sul cobra, sui tanti abitanti della selva argomentata in seguito con quello che e' nella mente dell'autore il pensiero dell'animale stesso.
E poi bellissimo il filo conduttore che arma il testo e lo rende meno infantile, quello spirito della giungla che e' eredita' verbale delle leggi che gli animali si tramandano e rispettano: non si uccide per gioco, ma per fame o per difesa.

Il bimbo e' stato un ottimo lupo, il lupo sara' un ottimo uomo; la foresta gli ha insegnato l'onere del rispetto e la forza della  solidarieta' popolare.

Buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
200
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
decisamente meglio rispetto a Moby Dick?
anche se la piacevolezza non sembra decollare
Bel commento. Mi viene in mente il bellissimo cartone della Disney... che ricordi!
Lo leggerò, grazie mille! :)
Vale.
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
14 Ottobre, 2015
Segnala questo commento ad un moderatore
Molto meglio di Moby Dick !!!!
Per la piacevolezza ammetto che sebbene io stia molto bene nella giungla e tra gli animali, sebbene abbia molto apprezzato il messaggio, un pochino mi ha annoiata. Sara' che i racconti non sono esattamente il mio genere, credevo fosse un romanzo .
Comunque e' un must have per ogni ex bambino :-)
Che bello sentirne parlare! :-) Ciao
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Come amare una figlia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il castello di Barbablù
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Delitti a Fleat House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un volo per Sara
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il caso Alaska Sanders
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Senza dirci addio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa di marzapane
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una stella senza luce
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Che razza di libro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le madri non dormono mai
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Neverworld
Cenerentola libera tutti
Blackbird. I colori del cielo
La notte dei desideri
Thornhill
L'Ickabog
Corri ragazzo, corri
John della notte
Il cane che aveva perso il suo padrone
Ogni prima volta
Lucas. Una storia di amore e odio
Ballata dell'usignolo e del serpente. Hunger Games
Magisterium. La torre d'oro
Mentre noi restiamo qui
A un metro da te
Girl power. La rivoluzione comincia a scuola