Dettagli Recensione

 
Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico
 
Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico 2016-01-14 16:01:32 evakant
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
evakant Opinione inserita da evakant    14 Gennaio, 2016
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Mix e Max

CONTIENE SPOILER

“Potrei dire che Mix è il gatto di Max, oppure che Max è l'umano di Mix, ma come ci insegna la vita non è giusto che una persona sia padrona di un'altra persona o di un animale, quindi diciamo che Max e Mix, o Mix e Max, si vogliono bene”

Siamo a Monaco di Baviera, Max, un bambino dolce e curioso, ha come compagno di giochi un gattino di nome Mix, un gattino nero con la pancia bianca, un gattino a cui piace arrampicarsi, saltare da un tetto all'altro, un gattino con un singolare profilo greco, elegante e sinuoso.

Mix e Max crescono insieme, Mix segue Max quando si trasferisce in una mansarda da studente, segue il suo ingresso nel mondo del lavoro, Max cresce e Mix invecchia. E diventa cieco.
Non potrà più salire sulla scala che Max ha messo in bagno e saltellare sui tetti.
Max è attentissimo a tenere la casa in ordine, a non spostare nulla in modo che Mix non si faccia del male, non vada a sbattere, si senta sempre a su agio.
Ma ormai Mix è vecchio e passa quasi tutto il suo tempo seduto vicino al termosifone, fino a che un giorno un piccolo topo messicano, scappato da una gabbietta nel piano di sotto, entra nella sua vita.
Il topo è molto pauroso, ma molto affamato, e Mix, convinto dalla sua parlantina furba e incessante, lo lascia mangiare un po' di muesli dimenticato sul tavolo, a patto che il topo diventi i suoi occhi, si affacci alla finestra e gli descriva il mondo che non vede più.
Il povero topino non ha un nome, e Mix lo battezza Mex.

Mex sostituirà i suoi occhi, sventeranno insieme un furto in casa di Max, Max che (siccome per Mix è un amico, di quelli veri) accetterà di buon grado anche Mex, e metterà una ciotola piena di muesli a fianco a quella piena di croccantini di pesce...anche Mex diventa parte della famiglia.
Un giorno accade l'incredibile, grazie a Mex, Mix riuscirà di nuovo a tornare sul suo amato tetto tutti vedranno un elegante gatto dal profilo greco stagliarsi sui tetti con in groppa un piccolo topo marrone.

La storia è stata ispirata a Sepulveda dal suo amore per i gatti e da suo figlio Max.
Una storia semplicissima, molto dolce e molto bella di un'amicizia senza confini né tra uomini, né tra animali. Una storia di amicizia universale.
Si legge in 20 minuti, la consiglio, è molto carina, anche da leggere ai vostri figli, così tanto per cambiare rispetto alle solite favole.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
le altre favole di sepulveda, bello da leggere ai bambini e con i bambini.
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
C'è poco da dire: io ho AMATO E AMO tutt'ora questo racconto di Sepulveda. L'ho trovato ricco di emozione, forte di tematiche, dolce nella narrazione e molto, molto altro ancora.
Mi rivedo nelle tue parole cara evakant, complimenti per la recensione e per aver ricordato a noi lettori un'opera di grande significato
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il mantello
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri