Dettagli Recensione

 
5 cm al secondo
 
5 cm al secondo 2019-12-30 09:58:08 La Lettrice Raffinata
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
La Lettrice Raffinata Opinione inserita da La Lettrice Raffinata    30 Dicembre, 2019
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Amore avversato dai treni

“5cm al secondo” di Makoto Shinkai è il secondo libro dell'autore e regista giapponese che ho letto quest'anno e, proprio come “your name.”, è in sostanza la versione cartacea ed ampliata del suo omonimo film d'animazione del 2007.
La storia è incentrata sul personaggio di Takaki, del quale seguiamo la vita dall’infanzia fino all’età adulta; il volume è infatti suddiviso in tre episodi (in origine era stato pubblicato in forma seriale su una rivista) che vanno a focalizzarsi su altrettanti periodi della vita del protagonista. La prima parte è narrata da Takaki stesso in una sorta di mémoir che racconta degli anni delle elementari e del suo primo incontro con Akari, compagna di scuola della quale si innamorerà; la seconda è narrata sempre in prima persona ma da Kanae, compagna di Takaki al liceo e appassionata di surf, che da sempre ha una cotta segreta per il ragazzo; la terza è invece narrata in terza persona e, pur seguendo principalmente il protagonista, ci offre anche qualche breve scorcio sulla vita adulta di Akari.
Nel complesso la storia di Takaki è molto attuale e può risultare istruttiva sia per dei ragazzi, sia per un pubblico più maturo. Mi è impossibile non fare un confronto con “your name.” e sentire la mancanza dell’elemento fantastico che arricchiva quel romanzo; qui la storia è decisamente più concreta e lascia anche una velata tristezza di fondo.
Per quanto riguarda lo stile, qui sono quasi assenti le onomatopee nella narrazione e, in generale, il testo è molto scarno di dialoghi. L’edizione è abbastanza curata, ma c’è qualche refuso e molte espressioni giapponesi non vengono spiegate con delle note.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Le ossa parlano
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Annientare
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri