Dettagli Recensione

 
Ti aspettavo
 
Ti aspettavo 2017-05-19 20:06:30 Sandra Maggiore
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Sandra Maggiore Opinione inserita da Sandra Maggiore    19 Mag, 2017
  -   Guarda tutte le mie opinioni

TI ASPETTAVO, MI ASPETTAVI

Ho potuto leggere questo libro grazie alla mia biblioteca di fiducia.
Quando ho iniziato a leggerlo, ero incerta: il titolo mi sembrava un po’ banale e la cover non molto invitante. E invece sono rimasta piacevolmente sorpresa.
Dietro lo pseudonimo di J. Lynn si nasconde la famosa autrice statunitense Jennifer Armentrout, principalmente conosciuta per la saga “aliena” di Lux.
Questa catena di romanzi rosa autoconclusivi, successivi a Ti aspettavo, è altrettanto interessante. Consiglio vivamente questa serie, intitolata Wait for you.
In questo libro troviamo una giovane ragazza, con un recente passato oscuro e traumatico, alle prese con la sua prima vera storia d’amore in un’altra città, nel periodo più statico e meno eccitante della vita di qualsiasi studente: la scuola.
Il loro incontro è fulmineo, talmente precoce che toglie il fiato e coglie di sorpresa il lettore.
All’inizio, la storia tra Avery e Cameron può sembrare scontata, la classica avventura amorosa tra un’adolescente tormentata e introversa, e il ragazzo più affascinante e carismatico della scuola. In realtà è molto più di questo. Bisogna proseguire con la lettura, senza arrendersi alla sensazione “di cliché” iniziale, per scoprire la vera sostanza di questo libro. Ne vale la pena.
Cameron Hamilton è uno dei personaggi maschili che più mi è piaciuto trovare in una storia d’amore come questa. Un personaggio “vivo”, irresistibile per certi versi, perfetto per Avery. Mi ha conquistata.
La simbologia? Cameron ha una tartaruga di nome Raffaello (simpatico, no?). La pazienza e la costanza di chi ama questi animali lenti ma progressivi rivela molto sulla loro natura. Solo qualcuno di ostinato e speciale può rompere la corazza difensiva di una ragazza ferita dalla vita come Avery. Ci vuole coraggio, e una buona dose di resistenza emotiva e mentale.
Cos’altro c’è da dire? Sono soddisfatta di questo libro e felice di averlo letto. Lo consiglio vivamente!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Jennifer Armentrout
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Il male che gli uomini fanno
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'erede misterioso
Il bacio. The winner's kiss
La leggenda di Loreley
Frederica
Un regalo per Miss Violet
Amo la mia vita
La metà del cuore
Appuntamento dove il cielo è più blu
Una sirena a Parigi
La casa sul fiume
Tutta colpa di Mr Darcy
Il diario segreto di Lizzie Bennet
La ragazza del sole
Ti regalo le stelle
L'opale perduto
Maledetta felicità