Dettagli Recensione

 
La ribelle
 
La ribelle 2011-11-30 22:03:04 Gondes
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Gondes Opinione inserita da Gondes    01 Dicembre, 2011
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

LA RIBELLE

Non si scopre certo adesso la bravura di questa scrittrice, maestra nel far catapultare il lettore, solo dopo pochissime pagine, nel 1200. La passione e la competenza di Valeria Montaldi sono ben distinguibili anche in questo titolo. L’attenzione è rivolta principalmente alla condizione della donna, ma anche a due importanti professioni come quella medica e quella sartoriale. La storia si sviluppa principalmente fra Parigi e Milano, tanto che le due città vengono messe a confronto durante lo svolgimento della storia. Possiamo assiste così ad una splendida ricostruzione storica di questi due mestieri che al tempo erano agli albori. Accompagneremo, la protagonista principale, Caterina alle prime operazioni chirurgiche, ma assisteremo anche alla nascita dei primi show-room e laboratori di moda a fianco di sarti Parigini e Milanesi.
La storia scorre piacevolmente, anche grazie all’aiuto di brevi capitoli che aiutano la lettura. Quello che forse manca è la spietatezza di certi personaggi, come eravamo abituati leggendo per esempio “Mondo senza fine” o “I bastioni del coraggio”, che tengono in apprensione e danno un ritmo diverso alla storia. In pratica un pò più di cattiveria avrebbe, secondo il mio parere, dato un qualcosa in più al libro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

7 risultati - visualizzati 1 - 7
Ordina 
Ciao Denis, dopo aver letto Il mercante di lana, la scrittrice in questione mi ha deluso parecchio.
Sicuramente merita un'altra possibilità, vedremo....

01 Dicembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Denis,
grazie per averlo recensito. Mi ero sfuggito! ;-)

Vorrei leggerlo, sì!
In risposta ad un precedente commento
Gondes
01 Dicembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Silvia, si forse manca un pò di azione in tutti i suoi libri, ma dal punto di vista delle ricostruzioni storiche è bravissima.
In risposta ad un precedente commento
Gondes
01 Dicembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao, io l'avevo acquistato già da qualche mese, ma mi serviva la giusta ispirazione !!!
Lo leggerò, grazie Denis !!!
In risposta ad un precedente commento
EvaBlu
02 Dicembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Mmmmmhhhh...provarci o non provarci? ...è un bel po' di tempo che non mi leggo un bel romanzo storico...
Denis, ma c'è un po' di 'sentimento' in questa ribelle? :))
In risposta ad un precedente commento
Gondes
03 Dicembre, 2011
Ultimo aggiornamento:
03 Dicembre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Direi di si! è accesa dalla passione per un lavoro che tutti cercano di non fargli fare, ma che lei vuole fortemente. Purtroppo nascere donna in certi momenti storici o in certi luoghi del mondo è ancora oggi segno di difficoltà.
- ciao -
7 risultati - visualizzati 1 - 7

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Tre passi nel delitto
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La lista degli stronzi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri