Dettagli Recensione

 
Come cavalli che dormono in piedi
 
Come cavalli che dormono in piedi 2015-02-22 20:25:40 ant
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
ant Opinione inserita da ant    22 Febbraio, 2015
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

97° Reggimento

Un viaggio fatto volutamente in treno perché solo così, a detta dell'autore, si entra nel cuore dei luoghi e delle espressioni tipiche. Rumiz ci regala un'interessante spaccato storico relativo al 1914, e cerca di far luce sul 97° Reggimento formato da 125 mila uomini triestini e trentini (e goriziani, friulani, istriani) che andò a combattere in Galizia...ma indossando le divise austro-ungariche, visto che quei territori all'epoca appartenevano a questi ultimi!!! Bravissimo l'autore a narrare sia degli avvenimenti che portarono alla 1° guerra mondiale che soprattutto nelle descrizioni socio-politiche e digressioni locali a riguardo delle popolazioni dell'area friuliana, giuliana, trentina etc. e la molteplicità di avvenimenti storici che hanno caratterizzato la storia di quelle regioni.Concludo riportando uno stralcio che mi piace molto e che, purtroppo, trovo molto attuale in quanto conosco tantissime persone che ragionano nel modo descritto dall'autore
...""Come sarebbe più semplice vivere in un mondo che conferma i pregiudizi, un mondo fatto di francesi supponenti, italiani corrotti, polacchi antisemiti, tedeschi filonazisti, serbi violenti etc. Ma il mondo è complesso , ti smentisce sempre, e c'è chi non lo tollera. Così c'è sempre qualcuno che vuole banalizzarti perché non regge la tua complessità. Qualcuno che ha bisogno di un nemico per esistere""...
Interessante

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lo splendore del niente e altre storie
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri