Dettagli Recensione

 
I demoni di Berlino
 
I demoni di Berlino 2022-04-05 07:06:40 sonia fascendini
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    05 Aprile, 2022
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

E la storia cambiò

Questo romanzo ci porta nella Berlino del 1933, proprio là dove la storia ha deviato ed ha preso un nuovo corso. Un corso crudele, inimmaginabile che qui già si sta delineando in quella che sembra un complicato gioco degli specchi. Dietro alla politica,, alla propaganda, agli atti di forza conclamati c'è un altro mondo sotterraneo. E' quello delle spie, della resistenza, do quelli che hanno intuito cosa succederà di lì a poco e cercano di cambiare la direzione della storia. Si tratta di un romanzo storico che ha la forza di una storia di spionaggio: doppi, tripli giochi si alternano in mano a personaggi che non sanno di chi fidarsi e proprio per quello evitando di scoprire sempre le loro carte. Per me non è sempre stato semplice da seguire, ma l'ho trovato forse non gradevole nel classico senso in cui si intende una lettura fatta solo per piacere, ma comunque interessante e per certi versi illuminante, Una lanterna che nel buio più profondo si accende e getta la sua flebile luce tutto attorno, fornendo un'idea di quello che succede nell'ombra.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Sonia, mi hai incuriosito. Sono un po' diffidente verso la nuova narrativa italiana, ma di questo autore avevo già sentito parlare bene.
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Lepanto nel cuore
La malalegna
Come vento cucito alla terra
La fortuna
La scelta
La tigre di Noto
L'alta fantasia
Le disobbedienti
L'amante del doge
L'inverno del pesco in fiore
Trema la notte
Il cielo sbagliato
La malinconia dei Crusich
Archimede. Il matematico che sfidò Roma
Di luce propria
La banda degli uomini