Narrativa italiana Racconti Serenata al mondo
 

Serenata al mondo Serenata al mondo

Serenata al mondo

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


Un giorno volevo descrivere il dolore che provai nel veder tagliare gli alberi di un giardino, ma ci riuscì meglio un bambino in sole poche righe. Una volta volevo rendere la bellezza della neve caduta sulla terra, ma ci riuscì meglio un bambino che abitava sulle montagne. Un giorno cercai di tradurre in parole il pianto del fiume inquinato, ma le parole più giuste furono quelle di un bambino che abitava sul fiume. Una sera cercai di scrivere una poesia per un cielo di stelle, ma l'aveva già scritta un bambino che guardava sempre il cielo. Una volta piansi per la cattiveria e le ingiustizie del mondo, ma le lacrime più vere furono quelle di un bambino. Le parole di quei bambini, i loro sogni, i loro pensieri sono messaggi di verità: li affido agli abitanti della terra, spesso stanca e malata, affinchè sappiano trarne un insegnamento.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.9
Stile 
 
4.5  (2)
Contenuto 
 
5.0  (2)
Piacevolezza 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Serenata al mondo 2014-09-03 13:35:50 laguby
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da laguby    03 Settembre, 2014

Uno sguardo bambino

Un piccolo, preziosissimo volumetto ricco di brevi testi.
È sempre attuale, anche se ha compiuto sedici anni, e parla un linguaggio universale, quello dei giovanissimi autori provenienti da ogni parte del mondo: da un paesino italiano come dalla capitale londinese, da Tenerife come dal Giappone.
Ma lo sguardo con cui osservano la realtà pare essere lo stesso: limpido, sincero, tenero, dolce, poetico...
Possiamo noi adulti, spesso cinici e tristi, tornare a guardare il mondo con gli stessi occhi sognanti e disincantati, speranzosi e indagatori?
Sì, ci conforta Battaglia, a condizione di imparare ad ascoltare i bambini (tutti i bambini, di sempre), di lasciarci sorprendere dalle loro parole, dai loro sogni, dai loro pensieri perché essi sono messaggeri di una verità profonda e pura, irrinunciabile e universale.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Serenata al mondo 2013-03-19 14:30:20 Nadiezda
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nadiezda Opinione inserita da Nadiezda    19 Marzo, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La parola ai più piccoli

Questo libro è una raccolta di pensieri dei bambini.
Una collezione di molte e piccole realtà provenienti dalle varie parti del mondo.
Parole dolci, sogni e brevi pensieri ricchi di purezza e verità.
I bambini vedono il mondo con occhi diversi dei nostri, raccontano i loro pensieri con una dolcezza infinita e con una purezza innata.
Lo stile è semplicissimo e le varie vicende sono molto veloci da leggere.
È un libro che può essere letto da chiunque.
Ogni parola riesce a stupire proprio perché questo libro è il ritratto della dolcezza.

I temi trattati sono molti: la disoccupazione, l’amore, la dipendenza all’alcool, la natura ed il vero senso del Natale.

Cosa altro dire?
L’unico modo per provare la dolcezza che emana questo libricino è leggerlo.

Auguro a tutti una buona lettura!

“Il cuore di un essere umano se si allontana dalla natura si inaridisce.”

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri