Dettagli Recensione

 
Serenata al mondo
 
Serenata al mondo 2014-09-03 13:35:50 laguby
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da laguby    03 Settembre, 2014

Uno sguardo bambino

Un piccolo, preziosissimo volumetto ricco di brevi testi.
È sempre attuale, anche se ha compiuto sedici anni, e parla un linguaggio universale, quello dei giovanissimi autori provenienti da ogni parte del mondo: da un paesino italiano come dalla capitale londinese, da Tenerife come dal Giappone.
Ma lo sguardo con cui osservano la realtà pare essere lo stesso: limpido, sincero, tenero, dolce, poetico...
Possiamo noi adulti, spesso cinici e tristi, tornare a guardare il mondo con gli stessi occhi sognanti e disincantati, speranzosi e indagatori?
Sì, ci conforta Battaglia, a condizione di imparare ad ascoltare i bambini (tutti i bambini, di sempre), di lasciarci sorprendere dalle loro parole, dai loro sogni, dai loro pensieri perché essi sono messaggeri di una verità profonda e pura, irrinunciabile e universale.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lo splendore del niente e altre storie
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri