Occhi innocenti Occhi innocenti

Occhi innocenti

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Occhi innocenti, romanzo di Iris Johansen edito da Sperling & Kupfer. Alle cascate di Talladega il freddo ha la rigidità di nove corpi rinvenuti durante uno scavo e lì sotterrati da chissà quanto tempo. Ossa umane scheggiate e una candela stretta nella mano destra dei cadaveri sono gli unici indizi su cui si arrovellano la polizia locale, il detective Joe Quinn e la scultrice forense Eve Duncan, protagonisti del precedente romanzo di Iris Johansen, "Doppio volto". Tutti vogliono la verità su quel mistero, ma la donna ha una ragione in più per dedicarsi alla ricostruzione dei volti: tra quelle vittime ci sono anche i resti di una bambina, forse proprio quelli della figlioletta Bonnie, presumibilmente uccisa da un maniaco, condannato a morte, che non ha mai confessato il luogo della sepoltura. Mentre le indagini seguono il loro corso, scomodando perfino l'FBI nella persona dell'agente Robert Spiro, una serie di telefonate di un mitomane che si fa chiamare Dom scatenano l'inferno nel cuore di Eve: particolari inediti sulla tragica fine della piccola fanno pensare che il suo assassino sia ancora a piede libero. Inizia così un inseguimento: il tempo stringe e serra il cerchio intorno a nuove possibili vittime. Ma il serial killer arriva almeno un paio di volte prima di Eve e Joe, e il sangue di innocenti continua a scorrere... Ora è Jane, una bambina 'difficile' al suo quarto affido, a trovarsi nel mirino dello psicopatico: stessa età, stessi capelli rossi di Bonnie...



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Occhi innocenti 2014-09-07 19:59:08 Lady Aileen
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    07 Settembre, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Mancano parecchi volumi: Peccato!

Occhi innocenti è il secondo volume di una serie romantic thriller che segue le vicende di Eve Duncan (e non solo), una scultrice forense esperta in ricostruzione facciale con una particolare "ossessione" per i casi in cui sono coinvolti bambini. Eve, infatti, ha perduto sua figlia Bonnie, rapita a 7 anni e mai ritrovato il corpo perché l'assassino è stato giustiziato.
Eve è una donna forte ma anche fragile. Forte perché non si è lasciata piegare grazie anche al sostegno di Joe, ma allo stesso tempo fragile perché non appena spunta qualche indizio che potrebbe portarla al ritrovamento del corpo di sua figlia rischia di perdere il controllo.
La serie è composta da 15 volumi mentre in Italia sono stati pubblicati solo 4 (i primi 3 dalla Sperling & Kupfer mentre il nono dalla Leggereditore) e devo dire che mi dispiace molto perché la trovo intrigante.
I volumi sono strettamente collegati per quanto riguarda la storia di Eve: sia dal punto di vista sentimentale (divisa tra Joe Quinn, il poliziotto freddo e controllato sul lavoro ma protettivo, autoritario e premuroso con Eve e John Logan, il duro, manipolatore, carismatico e brillante magnate dei computer ma vulnerabile e protettivo se si tratta di EVe) sia dal caso legato alla scomparsa di Bonnie.
Potrebbero anche essere letti singolarmente in quanto ogni volume tratterà casi singoli ma non ve lo consiglio perché l'autrice da molte cose per scontate.
Tornando a questo romanzo, devo dire che anche questo mi è piaciuto.
Le vicende si svolgono un anno dopo quello che è avvenuto nel volume precedente, Eve ha vissuto a casa di John Logan per riprendersi ed è proprio lì che la raggiunge Joe Quinn per avvisarla che alle cascate di Talladega hanno trovato 9 corpi tra cui quelli di una bambina.
Naturalmente, Eve lascia tutto per scoprire se si tratta davvero di sua figlia. Purtroppo il Serial Killer, prende di mira proprio Eve: sembra sapere molte cose sull'omicidio della figlia, forse anche dove è sepolta. Che abbiano giustiziato l'uomo sbagliato tanti anni prima? Da questo momento inizia una caccia all'uomo senza esclusioni di colpi.
Ritroveremo personaggi conosciuti nel volume precedente come Joe Quinn e John Logan (Joe svelerà i suoi veri sentimenti per Eve? Eve farà una scelta?) ma ne conosceremo anche di nuovi come Jane MacGuire, la bambina che somiglia a Bonnie e Sarah Patrick e il suo golden retriever Monty.
E' bene ricordare che il romanzo è stato scritto nel 1999 per cui non vi meravigliate se non c'è un uso di tecnologie troppo avanzate.
Nonostante tutto però è davvero una piacevole lettura: adrenalinico come dovrebbe essere un buon thriller (383 pagine che si leggono in breve tempo senza mai annoiarsi), coinvolgente e con dei protagonisti davvero interessanti.
Le vicende sono narrate attraverso vari punti di vista, anche se quello principale resta quello di Eve, ma non causa alcun problema al lettore anzi è tutto molto scorrevole.
Il risvolto thriller prende il sopravvento sul lato romantico che resta un aspetto molto marginale.
Inoltre, Eve sogna di tanto in tanto sua figlia che però non ha la funzione di aiuto nelle indagini e anche il legame tra Sarah e il suo cane Monty ha qualcosa di particolare.
Forse la trama in alcuni punti può risultare un po' scontata e alcune situazioni forse potevano essere sviluppate meglio ma è di sicuro una lettura che mi ha convinto a leggere anche il terzo volume.
Perfetta lettura per passare dei momenti di puro relax.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il castagno dei cento cavalli
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Sulla pietra
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Qualcun altro
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il bacio del calabrone
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Qualcun altro
I fantasmi dell'isola
Finestra sul vuoto
Sulla pietra
L'ultimo conclave
Prato all'inglese
Mio marito
Ti ricordi Mattie Lantry
C'era due volte
The turnglass
Il pericolo senza nome
La donna che fugge
Un animale selvaggio
Sepolcro in agguato
Tutti su questo treno sono sospetti
Five survive