Irresistibile Irresistibile

Irresistibile

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

A causa di un’infanzia infelice Georgeanne Howard ha cercato la protezione di un marito ricco, molto più vecchio di lei. Ma al momento delle nozze si rende conto di non poter sposare un uomo che non ama. Così lo abbandona all’altare e per fuggire chiede l’aiuto di uno degli invitati, John Kowalsky, superstar dell’hockey. E troppo tardi questi si accorge di aver dato un passaggio proprio alla promessa sposa del proprietario della sua squadra. Ora vuole liberarsene, ma non prima di aver sfogato l’improvvisa passione che li sta travolgendo. Sette anni più tardi, John incontra di nuovo Georgeanne a una cena di beneficienza, scoprendo che da quella lontana notte è nata una figlia. Determinato a divenire parte della loro vita, dovrà però affrontare il boss e mettere a rischio la propria carriera.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.3  (3)
Contenuto 
 
3.3  (3)
Piacevolezza 
 
3.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Irresistibile 2015-03-11 16:06:20 Adenina
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
Adenina Opinione inserita da Adenina    11 Marzo, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Mha!

Sono convinta di aver letto un altro librio di questa autrice, ma non ne ricordo il titolo. Quello mi era piaciuto, questo... un po' meno. Non lo getterei nella carta (non si può più dire, genericamente, spazzatura, perché ora c'è la differenziata. Per fortuna), ma nemmeno lo proteggerei a costo della vita.
Il libro è sostanzialmente ripetitivo. Se non nei contenuti, quantomeno nei concetti. È tutto un "ti vorrei, ma non posso. Ora posso, ma non ti voglio." Peccato perché ci sono anche elementi accattivanti. La bimba fa supersimpatia: estroversa, inopportuna, vivace. È la vera protagonista del romanzo. Gli adulti mi sono piaciuti meno e non si riesce proprio a comprendere come abbiano fatto ad innamorarsi. Passi Gerogeanne, che ammette di essere innamorata fin da subito, ma lui non ha scuse. Continua a dire che non la ama e che vuole solo zompare, poi sbatte le ciglia e si accorge che vuole sposarla. Mha. Peccato, l'inizio era promettente, divertente e a tratti commovente, ma poi il libro si lascia andare alla noia e si concede solo una corsetta veloce in dirittura d'arrivo, giusto per smaltire l'inchiostro di troppo.

Consigliato? Mha!

Nota: avrei dato un 2.5 alla piacevolezza, ma non era possibile.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
Irresistibile 2015-01-17 18:24:59 Claire
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Claire Opinione inserita da Claire    17 Gennaio, 2015
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una storia molto carina

Mi sono sempre piaciute le storie con protagonisti uomini sportivi, e in questo caso abbiamo un giocatore di hockey, anche se a dirla tutta in questa storia lo sport è solo accennato, non assistiamo a partite o simili.
La storia è molto carina, leggera e vi farà passare delle gradevoli ore di lettura.
La storia ha un pò dell'inverosimile in quanto Georgeanne a poche ore dalle nozze pianta in asso il "vecchio" futuro sposo, che altri non è che il proprietario della squadra di hockey in cui gioca John Kowalsky, e accidentalmente chiede un passaggio per fuggire a John che non conosce la sua identità.
Infatti appena lo scopre non sa che pesci pigliare visto che pur provando una forte attrazione per la bella Georgeanne non vuole mettere a rischio la sua carriera nello sport soffiando sotto il naso la donna all'uomo per cui lavora.
Solo che l'attrazione per lei è troppo forte e John non riesce a resistere, solo che il mattino dopo la sua determinazione a mollare la ragazza si fa decisa.
Passano gli anni e quando per caso John incontra la bella Georgeanne (che intanto dal nulla si è costruita una piacevole vita) l'attrazione esplode ma stavolta è lei a tirarsi indietro, anzi scappa proprio a gambe levate come se avesse paura di lui.
E quando John scopre che lui e Georgeanne hanno avuto una bella bambina nata dall'unica notte passata insieme vuole a tutti i costi ricoprire il suo ruolo di padre.
Questa è su per giù la trama, solo che ho tralasciato un paio di cosette, come i problemi di Georgeanne, o la storia dei matrimoni di John, ma ovviamente non posso raccontarvi tutta la storia altrimenti che bello ci sarebbe nel leggere il libro .
Come accennavo prima alcune cose hanno davvero dell'inverosimile come per esempio il fatto che dopo una sola notte di sesso Georgeanne si dichiari innamorata persa di John !
Su andiamo, apriamo gli occhi e chiediamoci chi si berebbe una cosa del genere !
Non dico che non possa accadere (nei libri certo !!!!) ma mi sembra alquanto inverosimile una cosa del genere.
Come la stessa storia fra Mae (l''amica di Georgeanne) e di Hugh che dopo una settimana appena di conoscenza decidono di sposarsi .
Mah ! Forse in questo periodo ho le lenti rosa un pò appannate e non riesco a farmi piacere più di tanto storie del genere, tutto sommato come dicevo prima questa è una lettura leggera e simpatica da leggere quando volete staccare un pò dalla quotidianità e addentrarvi nelle storie a lietissimo fine .

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Irresistibile 2014-04-24 18:02:57 Amarilli73
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Amarilli73 Opinione inserita da Amarilli73    24 Aprile, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un promettente inizio serie

Ultimamente mi sembra che il connubio amore e hockey su ghiaccio risulti particolarmente azzeccato e riesca ad appassionare, almeno nei libri.
A vederli in tv, questi ragazzoni sembrano solo muscoli e violenza, tutti colli taurini e mascellone prominenti. Nei libri, invece, tutto un altro discorso. E infatti, in questa famosa serie di Rachel Gibson (finalmente approdata in Italia!) completamente dedicata ai giocatori di una squadra di Seattle, c’è spazio anche per bellocci dalle lunghe ciglia e indimenticabili occhi blu, con pettorali ben definiti e senza un filo di grasso.
La perfezione che corre sul ghiaccio, insomma.

Il primo capitolo della serie merita. La storia tra John e la procace Georgie dura il tempo di una notte, s’interrompe bruscamente e riparte sette anni dopo, non più solo come una coppia bensì con la sveglia e simpaticissima Lexie (con le sue Barbie e il suo cagnolino Pongo) nel mezzo.
Devo dire che, una volta tanto, le buone recensioni che avevo letto in giro hanno trovato conferma. Rachel Gibson qui è spumeggiante e piacevole, i suoi protagonisti sono belli ma hanno spessore, la trama è abbastanza movimentata, i comprimari (specie l’amica Mae) sono ugualmente spassosi, e non si scivola nell’eccesso di zucchero (rischio facile quando tutto è troppo perfetto).
Direi un ottimo inizio per una serie di cui voglio assolutamente proseguire la lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Romance in ambiente sportivo
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale dell'oblio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il lampadario
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'erede misterioso
Il bacio. The winner's kiss
La leggenda di Loreley
Frederica
Un regalo per Miss Violet
Amo la mia vita
La metà del cuore
Appuntamento dove il cielo è più blu
Una sirena a Parigi
La casa sul fiume
Tutta colpa di Mr Darcy
Il diario segreto di Lizzie Bennet
La ragazza del sole
Ti regalo le stelle
L'opale perduto
Maledetta felicità