Chaos Chaos

Chaos

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Nel mondo di Lena l'amore è bollato come delirium, una terribile malattia che va estirpata da ogni ragazza. Lena non vede l'ora di ricevere la cura, perché ha paura di innamorarsi, ma proprio il giorno dell'esame conosce Alex, un ragazzo bellissimo e ribelle. L'amore tra Lena e Alex cresce ogni giorno di più, fino a che i due innamorati non decidono di scappara nelle Terre Selvagge. Ma purtroppo i piani non vanno come previsto... Lena si ritrova sola, senza Alex, che è rimasto dall'altra parte della rete, e senza la vita che conosceva. Vuole dimenticare quello che è successo, perché ricordare fa troppo male. Adesso è il tempo di farsi nuovi amici ed è il tempo di unirsi alla ribellione: contro chi vuole estirpare la possibilità di amare dal cuore di tutti gli uomini e contro chi le ha portato via Alex...

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Chaos 2013-09-06 13:07:14 Iry
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Iry Opinione inserita da Iry    06 Settembre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Amarezza

Dopo il finale fenomenale di Delirium, mi aspettavo certamente un risvolto diverso nella trama ma non sono stata soddisfatta per niente. Non ho apprezzato le scelte dell'autrice in questo libro: in primis, si sente terribilmente la mancanza di Alex, cosa dannatamente sbagliata! Pensavo di ritrovarmi in una narrazione divisa in Alex e Lena, invece l'autrice ha diviso il libro tra la Lena di prima e quella di Adesso. La Lena del "Prima" abita nelle terre selvagge, è devastata dalla perdita di Alex mentre, la Lena di "Adesso", è una Lena più coraggiosa, che fa parte della resistenza. Innanzitutto ho trovato questa divisione totalmente confusionaria! Mi sono sentita spaesata, non riuscendo a congiungere perfettamente il prima e adesso. In più l'autrice gioca sul triangolo amoroso, che proprio non condivido, dato il libro precedente! Il finale del libro si salva in corner, cogliendo un inaspettato cliffhanger, con cui lascia totalmente in sospeso il lettore! Speravo in un risvolto totalmente differente, sono rimasta molto delusa dalle scelte intraprese dalla Oliver che non mi hanno fatto gustare per nulla questo secondo capitolo. Fiduciosa nel finale, spero saprà sorprendermi con il libro conclusivo!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Delirium - Lauren Oliver
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri