Evernight Evernight

Evernight

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


"Torneremo insieme Bianca. Non so quando né come, ma so di non avere alcun dubbio. Non potrebbe essere altrimenti. Ho bisogno che anche tu ci creda. Perché credo in te." E Bianca crede in Lucas, gli crede come non ha mai creduto in nessun altro prima d'ora. Perché Bianca non è mai stata innamorata come lo è di lui. Perché il primo amore, quello che ti strappa il cuore e ti lascia senza fiato, è sempre vero. E non importa essere un vampiro, non importa se tutto e tutti sono contrari a questo sentimento. Bianca e Lucas non vogliono scegliere da che parte stare. Bianca e Lucas, a sedici anni, tra i corridoi di Evernight, un esclusivo e misterioso collegio, hanno incontrato l'amore. E nessuno potrà portarglielo via.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 8

Voto medio 
 
3.4
Stile 
 
2.9  (8)
Contenuto 
 
3.5  (8)
Piacevolezza 
 
3.5  (8)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Evernight 2016-01-05 12:28:36 valepd
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
valepd Opinione inserita da valepd    05 Gennaio, 2016
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Mi aspettavo qualcosa in più da una trama che prom

Cominciamo bene questa recensione, metto subito in chiaro il fatto che questo libro non mi ha stregato, per nulla.
Il problema non era nella scrittura abbastanza scorrevole, non l'ha reso un libro pesante, anzi.
Ma il problema è stata proprio la storia.
Ho capito da subito che tra me e la protagonista non vi era alcuna alchimia, niente 'feeling'.
Bianca è come un ramo in mezzo al fiume, subisce tutto passivamente e non ha un carattere ben definito. Si riprende un po' alla fine facendo scelte che, onestamente, non condivido. Dopo ve ne parlerò, ora procedo con calma.
Al principio troviamo Bianca che, per fuggire a quella che le sembra una tortura -ovvero il nuovo 'collegio' a cui i suoi genitori l'hanno iscritta-, sta scappando nel bosco adiacente la scuola.
E lì appare Lucas. Quello che poi diventerà l'amore della nostra protagonista.
Un amore che non mi ha trasmesso tutto ciò che ha trasmesso a molta altra gente. Infatti, leggendo alcune recensioni, ho scoperto che a molta gente è piaciuto tantissimo il libro..
Nella loro prima scena insieme Lucas le salta addosso perchè crede che lei sia inseguita da qualcuno visto che la vede correre. Classiche cose che succedono a tutti.
Voi direte.. perchè cerchi delle cose dei cliché in un libro fantasy? Avete ragione voi, non lo so.
Io sarei morta se qualcuno mi fosse saltato addosso, bel ragazzo o meno.
Da lì la nostra cara Bianca instaura uno pseudo-rapporto con Lucas che, in tutto ciò, non vuole legarsi a nessuno.
Ma sì sa, mai dire mai.
Infatti i due cominciano a frequentarsi e finalmente l'amore -che Bianca stava cominciando a covare per il ragazzo- prende finalmente vita. Oltre che nella sua mente.
Perchè sì, alle volte sembrava stesse un po' sognando ad occhi aperti.
E poi arriva il colpo di scena!
Quello che stavo aspettando da tutto il libro e che mi ha deluso lo stesso.
Cioè, non mi ha deluso il colpo di scena se non com'è andato dopo il libro.
Se per un momento pensavo si potesse riprendere dopo la prima metà e andato calando.
Bianca sembra del tutto frivola e senza valori. Mi spiego meglio. Non frivola nel senso che dà attenzioni solo ai soldi e alle cose materiali, ma sembra che l'unica cosa importante sia quel rapporto con Lucas. Quell'amore nato in pochissimi mesi e che ora sembra più forte dell'amore che la lega con i suoi genitori.
E' possibile? I genitori che, oltretutto, l'hanno sempre sostenuta. Avrei capito se fosse stato il contrario ma così!
Quel rapporto basato su bugie e bugie. Può essere davvero questo amore?
Credo di sì, non escludo nulla, ma non lo vedo reale. Non lo vedo così forte da tradire ogni certezza passata. Sembrava più un capriccio da parte di Bianca.
Questo sua continua tendenza verso Lucas, come se fosse il suo unico sole, l'unico problema. E' andata contro la sua famiglia per colui che voleva ucciderli ed annientarli dall'interno.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Evernight 2011-09-02 07:25:35 lucia ciciarelli
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
lucia ciciarelli Opinione inserita da lucia ciciarelli    02 Settembre, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

è nato un nuovo crepuscolo!

questo è stato il primo libro sui vampiri che ho letto dopo la twilight saga e devo dire che, dopo le prime 50 pagine, il mio coinvolgimento non decollava...poi non so perchè...il giorno successivo ho finito il libro e ho subito ordinato gli altri due su internet! Che dirvi, la storia funziona (ve ne accorgerete soprattutto se leggerete i libri successivi), ovviamente ricorda twilight per la storia d'amore e di vampiri (anche se qui le cose sono un pò più complicate del solito) c'è anche un'accademia scolastica con personaggi piuttosto particolari, che fa tanto harry potter, suspance quanto basta per tirare fuori qualcosa di veramente interessante.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
saga di twilight, harry potter
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
Evernight 2011-07-19 15:57:25 lucia
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da lucia    19 Luglio, 2011

piacevole

Sicuramente la storia d'amore richiama molto twilight, è molto fresca e spontanea; personalmente non ho amato molto il colpo di scena che svela tutti i dettagli della storia perchè fino a quel punto si capisce poco dell'ambientazione. Il testo, infatti, è piuttosto povero di dettagli, soprattutto sulla descrizione dei personaggi, cosa che, però, lascia libero spazio all'immaginazione. Sicuramente c'è un pizzico di suspace in più rispetto alle altre storie di vampiri ma...il confronto con la meyer non regge!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
sicuramente twilight e Harry Potter
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
Evernight 2011-06-29 12:19:18 Doppiafaccia
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Doppiafaccia Opinione inserita da Doppiafaccia    29 Giugno, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'ennesimo libro sui vampiri, forse l'unico decent

Molti dicono che si rifa molto a twilight anche se io sotto certi aspetti lo preferisco. Twilight si presenta come una storia d'amore avvolta in un mondo vampiresco, Evernight si presenta invece come un mondo vampiresco avvolto da una storia d'amore.
La Gray è stata molto astuta in questo, facendo cadere il lettore in trappole da lei create, mentre i colpi di scena si scoprono dietro ogni capitolo.
Twilight secondo me è abbastanza stereotipato (il ragazzo popolare sta con la ragazza timida) in Evernight non esiste questo: Lucas e Bianca sono entrambi emarginati dal tipo Evernight, nessuno dei due è popolare, nessuno dei due è venerato. Questo fa già funzionare meglio le cose, è qualcosa di più credibile.
Aimè qui però hanno messo un terzo elemento, così sappiamo benissimo che ci sarà un triangolo amoroso. Questo non mi è piaciuto in Evernight però devo dirvi che tra Evernight e Twilight, per quanto libri scontati che sono (i vampiri sono ovunque purtroppo in questo periodo e io ormai DETESTO questi libri) tra Evernight e Twilight, io preferisco Evernight.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Consigliato a chi ama i colpi di scena e non i classici stereotipi
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Evernight 2011-06-05 19:39:35 Lady Aileen
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    05 Giugno, 2011
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Passo

Fa parte di una serie e l'intera vicenda si dipana per i vari libri dunque per sapere come andrà a finire sarete costretti a comprarli tutti(lato negativo considerato il costo di questo primo numero). All'inizio l'ho trovato carino, a volte divertente, scorrevole, non troppo impegnativo o pesante e con un pò d'azione (nel finale soprattutto) ma nella seconda parte mi sono annoiata e non vedevo l'ora di finirlo. Alcuni aspetti della trama mancano di originalità e quindi all'occhio del lettore potrebbe risultare un pò scontata infatti per certi elementi ricorda: i libri di Harry Potter, Marked , Twilight e il telefilm Buffy. L'ambientazione contemporanea é cupa e curata ma l'elemento soprannaturale é relegato a poche pagine. I due protagonisti non sono particolarmente accattivanti anzi mi sono sembrati poco credibili (forse perché la caratterizzazione dei personaggi é stata un pò superficiale) come l'evolversi della storia d'amore che li lega. Forse il libro successivo potrebbe riservare qualche sorpresa perché l'idea di base non era male (secondo me doveva essere sviluppata diversamente).

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
Evernight 2011-01-26 20:51:33 patty81
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
patty81 Opinione inserita da patty81    26 Gennaio, 2011
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

twilight inverso

leggibile, ma si sente che il libro è nato sulla falsariga di twilight...ormai il genere paranormal-young adult-romance con storia d'amore impossibile spopola tra gli scaffali delle librerie, e l'autrice ha pensato bene di sfruttare l'onda mediatica.un libro che si legge bene al mare,in vacanza, ma niente di più...la trama è abbastanza lineare,a volte prevedibile, comunque è un romanzo leggero che si legge velocemente.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
per gli amanti di twilight
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
Evernight 2010-07-19 12:37:18 Meri
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
Meri Opinione inserita da Meri    19 Luglio, 2010
  -   Guarda tutte le mie opinioni

libri sulla scia di Twilight

anche se mi sono stancata di leggere tutti questi libri sui vampiri sulla scia di Twilight, ho letto questo libro sotto consiglio di mia cugina. è il genere di libro che porti sotto l'ombrellone al mare quando non vuoi impegnarti con letture troppo pesanti. l'ho finito presto, come del resto faccio con tutti i libri che mi capitano sotto il naso, che mi piacciano o meno. non mi sono sentita particolarmente coinvolta nella situazione, quindi non mi ha attirato molto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
solamente a chi ama il genere
Trovi utile questa opinione? 
12
Segnala questa recensione ad un moderatore
Evernight 2009-07-06 20:30:26 sunny
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
sunny Opinione inserita da sunny    06 Luglio, 2009
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Bellissimo

Una piacevolissima lettura: travolgente, intrigante, piena di emozioni e colpi di scena.
E' una storia fantasy molto suggestiva e lo stile aiuta a sentirsi ancor più partecipi.
L'ho letto in due giorni ed è stato veramente un bellissimo svago. Lo consiglio assolutamente a tutti coloro che amano le storie di vampiri o comunque amano il fantasy mescolato a una bella storia d'amore.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
la saga di Twilight o apprezza le storie di vampiri
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri