Narrativa straniera Narrativa per ragazzi Il bambino che si arrampicò fino alla luna
 

Il bambino che si arrampicò fino alla luna Il bambino che si arrampicò fino alla luna

Il bambino che si arrampicò fino alla luna

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di Il bambino che si arrampicò fino alla luna, opera di David Almond edita da Salani. Dal seminterrato del grande condominio in cui vive, Paul guarda fuori dalla finestra e pensa… e se la luna fosse un buco nel cielo? Se solo qualcuno volesse ascoltare le sue idee sul mondo! Ma Paul è un tipo ostinato e non molla. Così, per la prima volta, esce dal suo seminterrato e cerca di scoprire, con tutti i mezzi a sua disposizione, cosa nasconde il misterioso, luminosissimo astro. Da uno dei più grandi scrittori per ragazzi di oggi, un libro poetico e magico sulla libertà, il valore dell’amicizia, il potere delle idee e il coraggio di sostenerle con forza.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il bambino che si arrampicò fino alla luna 2014-08-05 20:22:22 Martiii08
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Martiii08 Opinione inserita da Martiii08    05 Agosto, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La Luna come metafora del mondo

Ogni tanto fa bene tornare bambini..c'è chi ci riesce di più e chi ci riesce di meno. David Almond mi ha permesso di fare un passo indietro attraverso il personaggio di Paul, un bambino di circa dieci anni che del mondo vuole sapere il più possibile. Tanti sono i piani del palazzo sopra la sua testa, li vede ogni giorno e immagina come potrebbe essere viverci e poter avere una vista panoramica tale e quale alla loro. Ma una mattina Paul si sveglia con uno strano quesito in testa: e se la Luna fosse un buco all'interno del quale si nascondesse un mondo segreto? Partendo da questa domanda, si convince di dover andare a verificare di persona e fa la conoscenza degli inquilini del suo palazzo che si mostrano più strani del previsto. Il ginnasta Pody, Clara e il suo barboncino Clarence, la pazza Molly che abita all'ultimo piano e arreca dipinte in casa tutte le facce dei vicini in piccoli quadretti di legno. Paul incontra anche il padre e la madre che, preoccupati, si erano messi a cercarlo ovunque scala dopo scala, piano dopo piano, e insieme, guidati da Molly, si dirigono dal fratello di quest'ultima, Benjamin, il quale ha imparato a chiudersi in se stesso a seguito delle tante delusioni ricevute. Egli vive infatti sul suo divano, trascorrendo un'esistenza monotona e chiusa rispetto al resto del mondo, con un sacchetto in testa. Incuriosito però dalla tenacia del ragazzino, decide di accompagnarlo sulla Luna per verificare la sua tesi. E' così che prendono una scala e facendosi aiutare dagli altri inquilini riescono a raggiungerla. Ma quale sarà il vero finale di tutta questa storia?
La Luna di Paul è una metafora del mondo, delle circostanze della vita e dell'amicizia: non credevo di affezionarmici tanto. Al contrario è stata un'esperienza di lettura molto divertente e mi sono stupita della sua profondità, del tatto col quale lo scrittore tenta di spiegare ad un bambino il significato dell'amore e dei valori, quelli veri. Consigliato a grandi e piccini.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri