Narrativa straniera Narrativa per ragazzi Il club degli incompresi
 

Il club degli incompresi Il club degli incompresi

Il club degli incompresi

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di Il club degli incompresi opera di Francisco De Paula pubblicata da Corbaccio. Basta una settimana per cambiare la vita? Sì, se si hanno sedici anni e tanta voglia di crescere. Anche se a volte il prezzo da pagare è alto e le decisioni da prendere difficili. I ragazzi del Club degli Incompresi lo stanno scoprendo a loro spese: Valeria e Raúl si sono messi insieme ma devono nascondersi per non dare un dispiacere all’amica Elísabet, l’amica del cuore di Valeria e pure lei innamorata di Raúl; María si confronta con il compito di aiutare suo padre rimasto solo dopo il divorzio e decide di lasciare Madrid per trasferirsi a Barcellona da lui; Ester ha preso una cotta per l’allenatore di pallavolo, ma non sa se si sente pronta per fare quel che lui le chiede e Bruno, legatissimo agli amici della sua infanzia che lo hanno tanto aiutato a superare la sua timidezza e le sue insicurezze, assiste infelice allo sgretolamento de Club degli Incompresi. Anche se gli amici, se l’amicizia è vera, sono per sempre…
Tenero, romantico, autentico, il nuovo libro di Francisco de Paula dopo Buongiorno Principessa! parla dei ragazzi di oggi con sincerità ed entusiasmo.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il club degli incompresi 2013-06-18 21:46:35 Lady Aileen
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    18 Giugno, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Forse sono troppo vecchia per questo tipo di roman

Il club degli incompresi è il secondo volume della serie per adolescenti Buongiorno, Principessa! che vede protagonisti sei ragazzi alle prese con la loro vita fatta di sogni, segreti, speranze e paure. I volumi sono strettamente collegati pertanto è consigliabile leggerli nel loro ordine di pubblicazione.
Un secondo volume che si legge in breve tempo, non solo per lo stile scorrevole e semplice ma anche per la grandezza del volume stesso.
Ad essere sincera, salvo per qualche aspetto, la trama è un po' troppo prevedibile per i miei gusti e continuo a pensare che sarebbe stato preferibile un unico volume.
La storia è scritta attraverso vari punti di vista e qualche flashback, senza però creare problemi al lettore. I sei protagonisti sono molto diversi tra loro ma sono diventati amici dopo aver vissuto un'infanzia non proprio facile.
Valeria è la timida del gruppo, innamorata e ricambiata dal ragazzo che piace anche alla sua migliore amica, Eli è diventata uno splendido cigno ma non accetta un "no" come risposta ed infatti continua a proporsi al ragazzo che non la ricambia, Raul è il bello e cerca di vivere il suo rapporto ma non sarà facile, Bruno è il ragazzo impacciato innamorato ma non ricambiato, Mary è la ragazza accomodante del gruppo, è innamorata segretamente e spera in tutti i modi di trovare il coraggio per dichiararsi, infine, Ester la sportiva con un segreto inconfessabile che finalmente verrà a galla.
Ammetto che non ho trovato nessun personaggio con cui immedesimarmi e non ho provato alcuna nostalgia per la mia adolescenza nonostante l'autore abbia trattato molte tematiche legate a quell'età.
Come per il volume precedente non poteva mancare la presenza di social network, IPhone e MSN, i genitori restano figure marginali o in alcuni casi inesistenti e un finale che lascia tante domande senza risposta.
Una lettura carina e senza troppe pretese.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri