La coppa di Apollo La coppa di Apollo

La coppa di Apollo

Letteratura straniera

Classificazione


La coppa di Apollo è un libro di Yukio Mishima pubblicato per la prima volta nel 1967 e uscito in Italia nel 1993 a cura di Maria Chiara Migliore. Si tratta di una serie di articoli pubblicati su diversi giornali nipponici dal 1951 al 1967, nella quale Mishima mette in luce inaspettate doti di viaggiatore. Attraverso i suoi occhi il lettore occidentale riscopre in una prospettiva tutta orientale e mai banale l'America e l'Europa degli anni cinquanta, il Brasile e l'India.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La coppa di Apollo 2015-12-11 14:37:01 C.U.B.
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    11 Dicembre, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Aporo no Sakazuki


New York l'imponente, dove nulla e' piu' a misura d'uomo ;  il Brasile opulento che contrappone i grattacieli all'Amazzonia e non conosce il razzismo ; i colori da cartolina delle Hawaii ; l'Africa dei Caraibi tra i rituali di Haiti ; la Grecia magnifica che lo fece innamorare ; l'India della spiritualita' e delle donne bellissime; l'Italia tra i colossi di Roma e la decadenza aristocratica e unica di Venezia; l'antipatia cronica per la Francia.
Titolo tanto sconosciuto quanto in via di estinzione, questa edizione fuori catalogo e' ormai introvabile anche nell'usato, dove le poche copie si pagano a peso d'oro. 
La coppa di Apollo e' una raccolta di articoli che tratta prevalentemente l'itinerario che Mishima percorse tra il dicembre del 1951 ed il maggio del 1952, toccando il Brasile, gli Stati Uniti e l'Europa.
Lontano dalla comune narrativa di viaggio, si tenga conto della collocazione socio temporale della vicenda e della fonte. Sicuramente spicca la voce di un Paese sconfitto di recente in guerra, reduce da un disastroso attacco atomico, coinvolto ( per forza e per scelta) in un radicale processo di occidentalizzazione, in un periodo in cui era complesso per un giapponese avere la possibilita' di recarsi all'estero. Ma soprattutto che questa pubblicazione - corredata anche da diversi elzeviri scritti durante viaggi successivi- arriva dalla viva penna di Yukio Mishima e l'impronta e' decisiva.
Il testo non si concentra tanto sul viaggio, quanto su Mishima e il viaggio. Impossibile scindere i due elementi in un connubio inestricabile di immagini sì, ma anche di pensieri, di filosofia, di frequenti collegamenti a opere e autori radicati nel folto patrimonio culturale del giapponese. 
A tratti poetico e a tratti conciso e tagliente, a volte diretto e a volte asciutto e criptico , l'universo di Mishima che esclude la narrativa mi  e' sfuggente e forse per questo sempre piu' attraente.

Lodando l'impatto emozionale del miracoloso processo epidermico con cui le mani affondano esultanti nella carta di questo raro volume , il contenuto complesso ma inestimabile mi ha annebbiata e ostacolata a giorni alterni. Ma poi, come e' noto,  quando si ama non scende mai la notte. 
Se collezionate Mishima , questo volume, come la saggistica,  e' un modo per possedere non il solo scrittore, ma soprattutto l'uomo. Buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri