Notti africane Notti africane

Notti africane

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di Notti africane, opera di Kuki Gallmann edita da Mondadori. Non è un romanzo, ma la storia di una donna che sembra nata per essere la protagonista di un romanzo. Dalla quieta atmosfera di Venezia al feroce incanto dell'Africa. Affrontando grandi tragedie personali e difficoltà di ogni genere, l'autrice ha trovato la forza di continuare e di trasmettere alla giovane figlia la propria straordinaria fede nella vita.

Non è un romanzo, ma la storia di una donna che sembra nata per essere la protagonista di un romanzo. Dalla quieta atmosfera di Venezia al feroce incanto dell'Africa. Affrontando grandi tragedie personali e difficoltà di ogni genere, l'autrice ha trovato la forza di continuare e di trasmettere alla giovane figlia la propria straordinaria fede nella vita.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Notti africane 2012-05-26 13:42:09 Nadiezda
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nadiezda Opinione inserita da Nadiezda    26 Mag, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Racconti africani

Dopo aver letto “Sognavo l’Africa” ho deciso di intraprendere anche questa lettura.
Anche questo libro era stato scritto in inglese, ma diversamente dal precedente l’autrice ha deciso di tradurlo lei stessa. Infatti Kuki decide di scusarsi con i suoi lettori perché non ricorda più così bene la grammatica italiana.

In questa “antologia”, come nel precedente libro, sono riuscita a percepire i suoni, i profumi ed i colori caldi del magnifico continente africano.

Si tratta di una specie di diario composto da 21 racconti di viaggio che approfondiscono il precedente libro. Ogni racconto parte con una piccola frase oppure un aforisma che li caratterizza e li introduce.

In alcuni punti è molto triste, ma altrettanto pieno di vita in altri.

Si legge con molta facilità, ha un buon ritmo, è molto scorrevole, infatti in poco più di un’ora sono riuscita a terminarlo.

Kuki ci fa scoprire altri stralci della sua vita in Africa dopo la morte del suo secondo marito e del primogenito Emanuele.
Ci parla della piccola e dolce Sveva, sua figlia.

Sicuramente leggerò anche gli altri libri di questa scrittrice siccome grazie a lei sono riuscita a provare moltissime emozioni ed a percepire delle meravigliose sensazioni.

Cosa aggiungere? Vi auguro buona lettura!

“Come le maree andiamo, veniamo, lasciando la memoria delle nostre orme sulla dura superficie delle nostre vite. Chi resta, guarda quelle tracce in silenzioso rispetto, e cerca di evocare da loro, con cura e tenerezza, le fragili, amate figure, dalla nebbia del tempo.”

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Sognavo l'Africa
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Le ossa parlano
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Annientare
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri