Dettagli Recensione

 
Il figlio del cimitero
 
Il figlio del cimitero 2012-09-27 21:43:11 andrea70
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
andrea70 Opinione inserita da andrea70    27 Settembre, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dark per ragazzi

L'ho letto in vacanza ma sarebbe stato il perfetto compagno di qualche serata invernale davanti al caminetto acceso. Un bambino sfugge in piena notte da un feroce assassino che ha ucciso tutta la sua famiglia, trova rifugio in un vecchio cimitero abbandonato curato da uno strano guardiano . Il bambino è molto piccolo e ha bisogno di cure , due anziani coniugi che non hanno mai avuto flgli ottengono il permesso di fargli da genitori, peccato che siano entrambi defunti da un secolo e anche gli altri personaggi che vivono nel cimitero sono ovviamente un pò...morti. Il piccolo Bod, abbreviativo di nobody (nessuno), cresce in una famiglia allargata parecchio fuori dal comune, che solo lui può vedere grazie al misterioso dono di poter comunicare con le persone sepolte nel cimitero nell'ultimo millennio.
E' una fiaba dark per ragazzi grandicelli, dove si parla di coraggio, onore, lealtà, giustizia, amicizia, il piccolo Bod vivrà molte avventure fino a crescere , sarà pronto per affrontare un giorno il mondo dei vivi, quelli dai quali, a parere dell'autore, c'è da aver più paura che dei morti ?
L'atmosfera dark è resa benissimo senza diventare deprimente, la storia scorre bene, per chi ama il genere è sicuramente carino, Gaiman sa tratteggiare mondi alternativi di grande fascino.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Indipendenza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La non mamma
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri