Dettagli Recensione

 
Beastly
 
Beastly 2014-03-05 12:03:46 Christy Unbuonlibro
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Christy Unbuonlibro Opinione inserita da Christy Unbuonlibro    05 Marzo, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Bestia

Ho letto questo libro in pochissimi giorni, mi ha preso davvero tanto e non sono riuscita a staccarmi dalle sue pagine e così sono subito arrivata alla fine.
Beastly è il titolo azzeccato per questo libro, può sembrare molto cruento però Bestia è la vera essenza dell'intera storia, tutto ruota intorno a questa unica parola. Non indica soltanto un aspetto fisico, ma soprattutto il carattere, l'essere talmente senza cuore e crudeli da essere realmente una “bestia”.
Kyle Kingsbury è il protagonista di questa storia, un ragazzo bello, affascinante e irresistibile, ovviamente può vantare miriade di ragazzine che gli vanno dietro e un padre giornalista che porta tanti soldi a casa. Non potevano mancare occhi azzurri, capelli biondi e un fisico da paura, diciamo che è il solito bellone dei libri. E' un personaggio che conosceremo a 360°, inizialmente ho davvero odiato il suo essere “io sono perfetto, e tu sei un niente” e sono pure felice della sorte che gli è toccata, se l'è meritata davvero. Kyle, infatti, dopo il suo milionesimo atto di arroganza e di superiorità verso le persone che lui ritiene meno belle, viene punito da una strega, che decide di trasformarlo in una bestia, perché lui è sempre stato questo dentro, ma adesso lo sarà pure al di fuori, non sarà più il perfetto e incantevole Kyle! La strega però, ha notato un suo atto caritatevole (a cui neanche lui ha fatto tanto caso), e per questo decide di dargli una possibilità: potrà liberarsi dal suo incantesimo se riesce a ricevere entro due anni, il bacio del vero amore.
Ma come può vivere un ragazzo come lui con un aspetto così terrificante? E chi mai potrà amarlo?
Beaslty è una rivisitazione della famosa storia de “La bella e la bestia”, però in questo libro la storia è raccontata dal punto di vista del ragazzo, piuttosto che dalla parte femminile, ciò lo rende originale rispetto alle storie simili. Vedremo la vita di Kyle cambiare completamente, essere abbandonato da tutti, ma per fortuna due persone rimangono con lui, oltre alle sue amate rose.
Per due terzi il libro tratta della vita di Kyle, prima e dopo l'incantesimo, senza dare molta importanza
all'amore. Solo nell'ultima parte del libro se ne parlerà... questo è un punto a favore del libro, secondo me, perché non cade mai nel banale e nel romanticismo troppo sdolcinato. Qui piuttosto si parlerà dell'amore vero, quello che non si ferma alle apparenze, ma che va in fondo, dando importanza soltanto all'essere di una persona.
L'autrice utilizza una scrittura molto scorrevole e leggera, per permettere a tutti di leggere il libro, anche ai più giovani che vogliono sognare e credere nel vero amore.
Il libro come la fiaba, ha una morale: mai fermarsi alle apparenze!
Consiglio questo libro a coloro che vogliono leggere una storia fantasiosa o una fiaba. Non vi aspettate un romanzo super fantastico, perché rimarrete delusi, soprattutto se siete maschietti =P non so se fanno per voi queste storie!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri