Dettagli Recensione

 
Due amori crudeli
 
Due amori crudeli 2013-11-13 14:41:21 C.U.B.
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    13 Novembre, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Shunkinsho/Ashikari

Di ambientazione ottocentesca, il libro include due racconti, la ballata di due amori, due amori crudeli : LA STORIA DI SHUNKIN ed IL CANNETO.

Nel primo racconto la storia d'amore tra la fascinosa Shunkin, maestra di danza e di musica, priva della vista ma non di una bellezza eterea ed inafferrabile nonostante il carattere duro e capriccioso.
Devozione, la devozione di un servo e un sentimento assoluto e  potente privo di freni che non teme l'invalidita' , se questa puo' condurre ad un punto d'incontro tra due anime.
L'usignolo libero cinguetta di fiumi e di boschi, evoca in un canto parziale la sola natura che incontra.
L'usignolo allevato dalle amorevoli cure di Shunkin impara a cantare la bellezza assoluta, seppur non avendola mai incontrata, prigioniero e protetto  tra le pareti della sua nobile gabbietta.

Circa il secondo, incantevole racconto, mi permetto di contestare quel "mènage a trois" citato in sinossi, la delicatezza dello scritto esula totalmente dalle immagini normalmente evocate da quel termine, il tema e' la rinuncia, il sacrificio, il rispetto.
L'evoluzione  di un amore impossibile, narrato con la leggerezza aristocratica di atmosfere giapponesi dove la notte di plenilunio libera effluvi delicati e seducenti, il tocco di un haiku e' veloce ed intenso come il rumore del vento d'autunno, che sfiora e attraversa un canneto di bambù per poi sparire nel nulla.

Se nel lungo Tanizaki puo' essere prolisso, nel breve - a prescindere dalla trama piu' o meno incisiva - egli si avvale di una grazia disarmante, le descrizioni sono così leggiadre da togliere massa al corpo piu' pesante.
Bello, dimensioni e contenuti insoliti per noi Occidentali, non dubito sia letteratura di nicchia ma io ne vado pazza, sopportatemi. Buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
300
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

7 risultati - visualizzati 1 - 7
Ordina 
Complimenti per la recensione e soprattutto per la pazzia di buon gusto :-)
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
13 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Antonella, mi rendo conto di essere in una fase in cui ho una certa dipendenza da questa letteratura, ogni due o tre libri ci devo ritornare :-)
In risposta ad un precedente commento
gracy
13 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Ma dare una change a Murakami?..No eh...c'ho provato :P
Recensione splendida.Copertina inguardabile!!!
La trama è davvero ammaliante e la tua rece C.U.B. non lascia spazio a dubbi, lo metto senz'altro in biblioteca. Grazie del consiglio. Mariangela
nuovo, per me, interessante.
brava cub
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
14 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie a voi per avermi letta !
@Gracy, ho provato con Mura in passato ma cosa dire, mi blocco. Cio' non toglie che un giorno possa riprovarci, prima voglio leggere tutti i Mishima, Kawabata e Tanizaki in circolazione pero'.

@Doo, non ti piace ? Dovresti vedere il mio Bompiani tascabile dell'85 allora !!!

https://www.google.it/search?q=due+amori+crudeli+tanizaki+bompiani+immagini&ie=UTF-8&oe=UTF-8&hl=it&client=safari#biv=i%7C22%3Bd%7CnHy0158qQnT09M%3A
7 risultati - visualizzati 1 - 7

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Ali d'argento
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Io sono il castigo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Eredità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il senso della mia vita
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Primavera
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Ohio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La selva degli impiccati
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La locanda del Gatto nero
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una lettera per Sara
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Come un respiro
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Predatori e prede
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
La pista. La prima indagine di Selma Falck
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri