Dettagli Recensione

 
America
 
America 2014-04-24 15:05:11 silvia71
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
silvia71 Opinione inserita da silvia71    24 Aprile, 2014
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Passeggiando in America

“America” nasce da un'esperienza di viaggio di Dickens sul suolo americano; era il 1841.
Charles Dickens a bordo del piroscafo Britannia salpa dalle amate coste inglesi per affrontare l'avventura di un viaggio di conoscenza e scoperta di luoghi e popoli.

L'autore inizia il suo racconto come un vero diario di viaggio, con una descrizione dettagliata e minuziosa dell'attraversata atlantica estremamente faticosa e disagevole, vissuta in maniera piuttosto negativa.
Eppoi il tanto agognato sbarco e le pagine dedicate all'osservazione degli usi e delle consuetudini nel nuovo continente, l'analisi delle istituzioni sociali, la tenuta dei centri urbani, e infine la legislazione.

Ciò che emerge dalla lettura è una voce affilata e critica nei confronti della terra ospite, un Dickens fortemente deluso da tutto ciò che vede e tocca con mano; tante le frecciate al vetriolo, seppur camuffate con sottile eleganza, con cui l'autore dissente dalla cultura americana.
L'invettiva più acuta e diretta rimane senza dubbio quella contro il problema ignominioso della schiavitù, che sfocia in pagine di testimonianza diretta riportando brani e annunci tratti dai giornali dell'epoca.

E' un'opera curiosa, che se da un lato ci avvicina ad un Dickens diverso dal narratore, dall'altro rimane testamento di una galleria di immagini e luoghi impressi su carta dalla penna dell'esimio autore. Si rende tuttavia necessaria una scrematura dei giudizi ivi espressi, in quanto l'enfasi e la parzialità dell'autore nell'esprimere taluni pareri è palese.
La scrittura sgorga rigogliosa e abbondante nei tratti descrittivi toccando perfino l'analitico in tema di istituzioni; rientra in canoni più consoni ad una voce da narratore nel raccontare i luoghi, gli stati d'animo e le aspettative.

Rimane un viaggio interessante, uno spaccato storico che immortala una terra ancora lontana da quella che oggi conosciamo ed un confronto tra due culture piuttosto divergenti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
250
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

6 risultati - visualizzati 1 - 6
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Avvincente !
Silvia cara che bello!!! ....Hai scelto il Dickens viaggiatore e cronista e non il romanziere...Il tuo amore per i saggi ha prevalso? :)
@ Cub: avevo voglia di viaggiare....
@Marcella: il mio primo Dickens sì, volevo iniziare da un titolo poco convenzionale ed attendevo il tuo giudizio!
Tu l'hai letto Marcella?
Insomma un Dickens insolito ma comunque di grande spessore...come la tua recensione Silvia
In risposta ad un precedente commento
LittleDorrit
26 Aprile, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Silvia, il mio giudizio non ti serve...sei assolutamente perfetta in tutte le recensioni che decidi di fare. Questo libro non l'ho ancora letto volutamente ma conosco l'opera dai tanti libri di critica che ho e che ne parlano...dopo la tua recensione gli darò priorità...promesso! :)
In risposta ad un precedente commento
silvia71
26 Aprile, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
grazie Marcella, non vedo l'ora di leggere il tuo commento, sei senza dubbio più preparata di me sull'autore!
6 risultati - visualizzati 1 - 6

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale dell'oblio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il lampadario
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Lo sparo
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Verso le isole luminose. Tahiti, Tuamotu, Marchesi
Cerchi infiniti. Viaggi in Giappone
Le voci di Marrakech
Fuori dal nido dell'aquila
Diario d'Irlanda
In viaggio con Erodoto
La bellezza del Giappone segreto
Una città o l'altra. Viaggi in Europa
Viaggi
Il Mediterraneo in barca
Pic
E quel che resta è per te
Viaggi con Charley
Marocco, romanzo
Bagliori a San Pietroburgo
Il libro del mare