Albion Albion

Albion

Letteratura italiana



Cresciuto senza madre, e dopo aver perduto il fratello maggiore, Marco Cinquedraghi riceve la notizia che gli cambierà la vita: deve lasciare Roma e partire per la Svizzera. È infatti giunto il momento di iscriversi all'Albion College, la scuola in cui, da sempre, si diplomano i membri della sua famiglia. Ma il blasonato collegio riserva molte sorprese. Tra duelli di spade e lezioni di filologia romanza, mistici poteri che riaffiorano e verità sepolte dal tempo che riemergono, Marco scoprirà il valore dell'amicizia e capirà che l'amore non si ottiene senza sacrificio. Nelle trame ordite dal più grande dei maghi e nell'eco di un amore indimenticabile si ridestano legami immortali, scritti nel sangue. Fino all'epilogo, tra le mura di un'antica abbazia, dove Marco conoscerà la strada che le stelle hanno in serbo per lui.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.1
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
4.5  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Albion 2016-08-30 09:23:42 piero70
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
piero70 Opinione inserita da piero70    30 Agosto, 2016
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Non è un libro semplice

Se siete lettori che si immedesimano troppo nei protagonisti di un libro, se ne somatizzate le vicende, se siete amanti degli intrecci che si dipanano lisci verso il lieto fine, ebbene, se siete lettori di questo tipo io vi avviso, state lontani da questo libro.
Lasciate ogni speranza o voi che entrate.
Un libro sorprendente di una autrice assolutamente da tenere d'occhio.
Non è il solito fantasy da lotta tra bene e male, con schieramenti ben delineati e scelte di campo semplici.
Qui non si capisce chi sia buono e chi no. Ciascuno ha le sue zone d'ombra, quasi tutti hanno i loro scheletri da nascondere, le loro paure e debolezze, i loro egoismi.
Riusciranno persone tanto diverse tra loro a fare squadra? Riusciranno a portare a termine la missione? Sinceramente io dispero di questo. Vedremo come proseguirà questa saga piena di amicizie tradite ed amori assoluti ma impossibili.
Complimenti comunque all'autrice, per aver creato personaggi così veri e umani da farsi venire mal di stomaco a leggere le loro vicende così bersagliate dai colpi avversi del destino. E complimenti per il lavoro di ricerca storico letterario che certamente è stato imponente a monte della stesura del libro. Un libro che non vi permetterà di tirare il fiato, nemmeno dopo averlo terminato.
Attendo con ansia il seguito e la nuova trilogia e nel frattempo ve lo consiglio spassionatamente.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Albion 2015-01-21 20:55:09 Lady Aileen
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    21 Gennaio, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un'autrice da tenere d'occhio

Se non fosse stato per una lettura di gruppo su FB non avrei mai preso questo ebook e devo confessare che sono rimasta piacevolmente stupita. Non si tratta di un romanzo singolo pertanto non vi resta che aspettare il prossimo volume per avere le risposte alle molte questioni che rimarranno in sospeso. La storia è raccontata attraverso vari punti di vista ma il principale è senza dubbio quello di Marco Cinquedraghi, un diciassettenne dell'aristocrazia romana che alla morte del nonno e del fratello è costretto a frequentare l'Albion College, un misterioso ed esclusivo collegio svizzero. Qui incontrerà molte persone, stringerà amicizie e forse troverà anche l'amore (l'aspetto romantico non poteva mancare, anche se, non è al centro della vicenda). All'inizio Marco non è un personaggio che ispira molta simpatia (e' arrogante, freddo e presuntuoso) ma man mano che prosegue la storia qualcosa cambia in lui. Mi piace molto l'ambientazione in scuole che nascondono misteri, originale anche l'idea generale, ben scritto, coinvolgente e buona caratterizzazione dei personaggi. L'unico aspetto negativo è che si tratta soprattutto di un volume introduttivo (le descrizioni della scuola, dei personaggi, le relazioni) quindi non c'è molta azione se non nella parte finale (ammetto che ne volevo di più). Comunque, è una lettura davvero piacevole e sono proprio curiosa di scoprire come evolverà la storia. Consigliato!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lena e la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Canta, spirito, canta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
Un caso speciale per la ghostwriter
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Le maledizioni
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ogni riferimento è puramente casuale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Alba nera
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Chiedi alla notte
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Cose più grandi di noi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cronaca nera
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Mars room
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
La macchina del vento
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La gabbia dorata
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri