Narrativa straniera Classici I viaggi immaginari
 

I viaggi immaginari I viaggi immaginari

I viaggi immaginari

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Dove porta un'immaginazione vivace e fertile come quella del tenebroso Edgar Allan Poe? Dovunque ci sia una storia inquietante da raccontare, nei luoghi noti del pianeta, ma anche ai confini del mondo, avanti e indietro nel tempo, a esplorare le realtà che costituiscono l'immaginario collettivo del suo tempo e sovente ad anticiparne quello futuro. Seguendo le sue ossessioni, ci accompagna nell'esplorazione delle Montagne Rocciose, allora ancora terra incognita; o ci coinvolge nelle rischiose navigazioni attraverso i Mari del Sud; o ci proietta a ritroso nell'Oltremondo della mitologia classica e nel regno delle fate, e poi, in avanti, verso la Luna; o, infine, cosa ancora più straordinaria, verso un futuristico e improbabile universo fantascientifico in cui gli stravaganti scienziati ci mostrano esperimenti ancora più stravaganti.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
I viaggi immaginari 2015-09-25 10:42:07 Pupottina
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    25 Settembre, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Viaggiare è un po' come sognare

Siamo abituati alle fantasie, che scivolano nell'orrore, di Edgar Allan Poe? Ne abbiamo lette così tante di storie di Poe da non riuscire più a immaginare altro? No, impossibile non apprezzare la creatività alla base dei suoi scritti, dei suoi racconti, alcuni più brevi, altri più lunghi, che restano memorabili viaggi immaginari e che tanta influenza hanno avuto nei romanzi successivi dello stesso genere nella tradizione letteraria mondiale.
In molti hanno tratto spunti dai racconti di Edgar Allan Poe.
"I viaggi immaginari. Esplorazioni stravaganti e impossibili in giro per questo e altri altri mondi" è una raccolta interessante che raccoglie racconti poco noti, ma che spaziano dovunque ci sia una storia inquietante da raccontare: si va dai luoghi conosciuti del pianeta, ma anche oltre, ai confini del mondo, avanti e indietro nel tempo, a esplorare le realtà che costituiscono l'immaginario collettivo del tempo in cui è vissuto Edgar Allan Poe e spesso giungendo ad anticiparne quello futuro.
Racconto dopo racconto, il lettore assiste al processo creativo di Poe che oscilla tra elementi del reale e fantasia pura, tra sogno e incubo, ma seguendo sempre il suo inconfondibile stile proteso verso elementi dell'orrido e del grottesco.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri