La volpe rossa La volpe rossa

La volpe rossa

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di La volpe rossa, romanzo di Anthony Hyde edito da Mondadori. Comincia tutto quando, come tutti gli anni verso la fine di ottobre, il sovietologo Robert Thorne ritorna dal cimitero di campagna dove ha visitato la tomba del padre, un diplomatico morto da tempo ufficialmente in un incidente di caccia. Quello stesso giorno Throne riceve una richiesta di aiuto: a chiamarlo è una donna che anni prima aveva invano desiderato sposare. Il padre di lei, Harry Brightman, è scomparso senza lasciare tracce. Thorne decide di mettersi alla caccia di Brightman e fa una serie di inquietanti scoperte anche sulla propria vita.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La volpe rossa 2014-04-09 08:25:05 Pelizzari
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    09 Aprile, 2014
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Avvolgente come una sciarpa

Affascinante storia di spionaggio, che è un perfetto mix fra thriller politico e romanzo con ambientazioni particolari e personaggi di spicco. Il protagonista è Robert Thorne, che, con l’intento di aiutare una donna che è stata molto speciale per lui, nella ricerca del padre scomparso, segue piste che lo portano a scoprire la verità anche sulla morte del proprio padre. Il libro spazia geograficamente, dal Canada alla Senna, da Leningrado a bellissimi paesaggi russi e spazia intrecciando storie personali e storie politiche, incatenando così il lettore che, per verità successive, sempre più vicine al segreto, arriva a scoprire che i destini dei personaggi principali sono inestricabilmente legati fra loro. Leggendo ti senti parte del libro e parte di loro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Léon
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri