Narrativa straniera Racconti di viaggio Breviario mediterraneo
 

Breviario mediterraneo Breviario mediterraneo

Breviario mediterraneo

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


"Trattato poetico-fiIosofico", "romanzo post-moderno", "portolano", "diario di bordo", "libro di preghiere", "midrash", "raccolta di aforismi", "antologia di racconti-saggio", "cronaca di un viaggio": sono queste alcune delle definizioni che hanno accolto "Breviario mediterraneo". In queste pagine, Predrag Matvejevic ricostruisce la storia di una parola - "Mediterraneo" - e rievoca gli infiniti significati che essa include, guidando il lettore verso mille scoperte: lo stile dei porti e delle capitanerie, l'addolcirsi dell'architettura sul profilo della costa, i concreti saperi della cultura dell'olivo e il diffondersi di una religione, le tracce permanenti della civiltà araba ed ebraica, le parlate che cambiano nel tempo e nello spazio.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Breviario mediterraneo 2017-02-27 03:10:52 Bruno Elpis
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
3.0
Bruno Elpis Opinione inserita da Bruno Elpis    27 Febbraio, 2017
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ha una sua ombra il vento

Recentemente scomparso (1/2/2017), Predrag Matvejevic, accademico a Roma, Zagabria e Parigi, è l’autore del saggio Breviario Mediterraneo (1987) e nella sua vita è stato prima a fianco dei dissidenti del blocco sovietico, poi europeista convinto.

La sua opera più celebre si articola in tre parti.

La I parte, Breviario, è un excursus attraverso il Mediterraneo (“La parte più povera del Mediterraneo – anche questa è una delle contraddizioni del nostro mare – avrà più giovani, e quella più ricca, più vecchi”): isole, penisole, promontori, golfi, correnti, venti (“Ha una sua ombra il vento”), vegetazione, popoli, tesori nascosti (“Il passato del Mediterraneo è pieno di relitti”).

La II parte, è dedicata alle Carte: “Esse non possono farci scoprire il volto del Mediterraneo, ma appena le rughe del suo viso”.

La III parte, Glossario, riconferma l’impostazione colta ed erudita dell’opera: “I greci avevano più termini per il mare: hals è il sale, il mare come materia; pelagos è la distesa, il mare come immagine; pontos è il mare come vastità e viaggio; thalassa è … mare come esperienza o avvenimento; colpos significa insenatura o riparo e indica quella parte di mare che abbraccia la costa… laitma è la profondità marina, cara ai poeti e ai suicidi”.

Giudizio finale: enciclopedico, geo-lirico, da rileggere a trent’anni dalla pubblicazione ripensando a cosa sia, oggi, il Medeiterraneo…

Bruno Elpis

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Nel muro
Valutazione Utenti
 
1.8 (1)
Donne che non perdonano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uno sporco lavoro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La misura dell'uomo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli squali
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Andiamo a vedere il giorno
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Crooner
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Senza mai arrivare in cima. Viaggio in Himalaya
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vincoli. Alle origini di Holt
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Ricordi dormienti
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nemici. Una storia d'amore
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Finché morte non sopraggiunga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri