Dettagli Recensione

 
Robinson Crusoe
 
Robinson Crusoe 2012-07-24 19:29:23 amuleto
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
3.0
amuleto Opinione inserita da amuleto    24 Luglio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

The self-made man

Robinson è il personaggio che maggiormente incarna il nuovo spirito borghese, che prende piede tra 700 e 800, come eco del progresso reso possibile soprattutto dalla rivoluzione industriale.L'uomo borghese è il nuovo homo oeconomicus, il self made man, l'uomo che si crea da solo,l'uomo che anche se appartiene ad uno strato sociale basso può cambiare il suo destino, sa crescere ed adattarsi a suo modo alla società in cui vive.L'uomo borghese soppianta la vecchia aristocrazia terriera e si impossessa dei suoi beni,non a caso qualche tempo dopo la figura del vampiro incarnerà l'aristocratico che "succhia" i beni che un tempo gli appartenevano.L'opera presenta anche il tema del colonialismo, non a caso, il rapporto che Robinson avrà con il suo amico immaginario: venerdi, non sarà di amicizia ma di vero e proprio sfruttamento, rapporto schiavo padrone.L'ideologia dell'uomo borghese sostituisce la visione medievale gerarchizzata dove ogni uomo ha il suo posto.A partire da questo momento in poi l'uomo borghese diventa il padrone della società e potrà anche comprarsi un posto in parlamento o un titolo di baronetto, grazie agli introiti dei suoi affari coloniali.Un opera che serve a capire la trasformazione storico-politica sociale e culturale di quel periodo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri