Dettagli Recensione

 
Follia
 
Follia 2011-08-01 10:30:54 darkala92
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
darkala92 Opinione inserita da darkala92    01 Agosto, 2011
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il Dono

Ormai mi ero rattristata.
Mi ero rattristata perchè non riuscivo a ritrovare più quel libro che mi risvegliasse dal mio coma lettarario. All'improvviso è arrivato lui, come un'illuminazione, come l'arcobaleno dopo la tempesta, come l'acqua frizzante dopo il caffè. Mi ci voleva proprio.

[Entro nella libreria, come sempre in 5 anni; come al solito lui dietro il bancone, che sebbene fossi una cliente fissa, ancora non mi aveva rivolto la parola, anche se aveva ascoltato ormai i miei discorsi più strambi sui libri. All'improssivo prendo “Follia” e decido di comprarlo. Al bancone, dopo 5 lunghissimi anni, il proprietario mi dice, con gli occhi illuminati: “Sono contento che tu l'abbia preso! E' un libro straordinario”.
Esco dalla libreria euforica, semplicemente perchè quell'uomo mi aveva rivolto la parola..
Cos'avrà questo libro di tanto straordinario?]

… Ed ora eccomi qui, dopo aver aggiunto alla mia Top 5, esattamente dopo il Mio Grande Orwell, “Follia” di Patrick McGrath.
Sono passati tre giorni dalla fine della lettura, ma non ero riuscita ancora a scriverci niente. Quando qualcosa è importate, davvero importante, ho paura a cristallizzarla, come con una recensione, perchè mi rendi conto che poi non può rimanere nulla che un puro e semplice ricordo.
Un ricordo che però fa male, se penso al libro.
Ho ancora i brividi.. ho ancora gli occhi lucidi per aver letto un libro tale da farmi rinascere quei sentimenti che ormai stavo dimenticando.
Quando vedo Follia sulla mensola penso a quanto sia stata fortunata ad averlo comprato. E' come un dono. A volte è così; pensi a come avresti fatto senza quel libro, e sei fiera delle delle tue scelte e ti godi a pieno la tua “gloria”.

Follia è una storia struggente. Quando l'amore non è più un semplice/complesso rapporto tra due persone, ma diventa un'entità troppo forte, addirittura oltre l'irrazionale, oltre tutto.. Follia è... Follia, è Ossessione, è Passione, è Morte. Non credo sia possibile descrivere in maniera così perfetta un amore simile, come Patrick ha saputo fare. Stai là, incollata sulle pagine che scorrono, ma che tu vorresti bloccare, anche se non ci riesci. Con le palpebre che non ti si chiudono, sebbene la stanchezza, perchè diventa irrispettoso abbandonare a metà un capolavoro del genere. Glielo dovevo, a Patrick. Come gli dovevo questo elogio.

“Follia”.... Mi piace prenderlo come un dono regalatomi da quella parte della mia anima che ha deciso che quel giorno avrei dovuto portarlo a casa..... quel trionfo!
Troppo maestoso per riuscirne a parlare in maniera dignitosa, senza sminuirlo, troppo intimo per poterlo spiegare.


[Scusate, non parlo molto del libro in sè, ma con Follia non mi escono le parole giuste. Forse non avrei dovuto scriverci la recensione, non avrei dovuto azzardarmi.. il ricordo è ancora troppo "bollente" per riuscirne a parlare con una sorta di nonchalance. Mi sento quasi una stupida!]

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
190
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

17 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Per me questa recensione è molto utile, lo leggerò :)
In risposta ad un precedente commento
gio gio 2
01 Agosto, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
grande Darky!!!

ti capisco, e tanto!!!***

01 Agosto, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Bella recensione!! Prendo subito nota!

01 Agosto, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
brava Darkiuccia,secondo me tra dieci libri il tuo libraio ti invita fuori a cena.......non demordere!;-D
In risposta ad un precedente commento
gio gio 2
01 Agosto, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
tieni duro Darkyyyy!!! siamo tutti con te!!!
Leggetelo, perchè ne vale sul serio la pena.
Mi è capitato pochissime volte di essere rapita così tanto da un libro. C'è il piacere di leggere e quel sentimento viscerale che ti porta a non dimenticare neanche un particolare di tutte le pagine, come è successo con "Follia".

Per quanto riguarda il mio libraio.. beh, mi toccherà dire "ex" perchè tra non molto mi sposterò e guidi me ne cercherò un altro.
..quindi Marcello niente cenetta! :'(
Non capisco perchè i tipi che vanno ad attirarmi o sono grandi oppure sposati, e se sono fortunata hanno anche dei bambini, tipo l'ottico...............
In risposta ad un precedente commento

01 Agosto, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Potevi fare l'antiquaria....ahahaha
In risposta ad un precedente commento
darkala92
01 Agosto, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Eh, mi sa proprio di sì.
Ma sull'ottico il bel pensierino lo faccio sempre. Sempre e comunque. Non fa niente se è sposato ed anche uno o due figli. Io non sono gelosa! ahahahahahahahha

Ps. ovviamente anche il libraio ha un figlio! -.-''
In risposta ad un precedente commento
gio gio 2
01 Agosto, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
ed il figlio - ovviamente - o non ti piace o è troppo piccolo...

ahahahah***
In risposta ad un precedente commento
darkala92
01 Agosto, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Si, è piccolo :(
Potrebbe essere un mio cuginetto :'(
Maledizione, però! :( ahahaha
17 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il mantello dell'invisibilità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.2 (5)
Chi dice e chi tace
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Prato all'inglese
Ti ricordi Mattie Lantry
The turnglass
La donna che fugge
Un animale selvaggio
Sepolcro in agguato
Tutti su questo treno sono sospetti
Five survive
Cause innaturali
Compleanno di sangue
La prigione
Il mistero del treno azzurro
Senza pietà
Il libro delle cose sconosciute
La casa delle tenebre
Omicidio a Manhattan

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232