Dettagli Recensione

 
Il chirurgo
 
Il chirurgo 2014-09-04 07:08:28 C.U.B.
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    04 Settembre, 2014
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

A volte ritornano

Boston, il detective Thomas Moore infila i guanti di lattice e rallenta il passo davanti al cadavere. Il corpo straziato di una giovane donna, la gola tagliata profondamente. Ma il peggio e' quando lo sguardo scende sul ventre : uno squarcio perfetto, gli strati di pelle incisi con precisione chirurgica. 
Il mostro ha rubato una vita, ma non solo. Manca un organo da quel corpo.
 
Boston, la dottoressa  Catherine Cordell  si appresta ad operare, una carriera prestigiosa e l'orrore del passato che non le concede l'agognata liberta'  : un corpo stuprato e' un corpo schiavo della paura. Anche se lui e' morto, anche se l'assassino e' stato ucciso prima di uccidere lei. Ma a volte ritornano.

La scrittura fluida ed il ritmo scattante rendono questo romanzo della Gerritsen un lavoro ben articolato. La struttura regge e l'attenzione del lettore e' catturata, un po' troppo inflazionata invece la storiella del grande amore che deve per forza nascere tra le pagine - lenzuola - di questo genere letterario , son sempre le solite relazioni che invece di deliziarci ci offrono un tutt'altro che inedito fumigio di minestra ribollita.  
Cio' che tengo  a segnalare e' invece l'aspetto piuttosto truce e cruento del contenuto. Di fatto il killer tortura le sue vittime asportando organi, tra le altre cose, quindi  lo spargimento di sangue e' tangibile e un po' troppo oltre la (mia) soglia di sopportazione.
Non credo lo rileggerei, cio' non toglie che sia un buon prodotto. Buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
200
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Un bel commento per un libro probabilmente non bellissimo.
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
05 Settembre, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Emilio. In realta' per il mio gusto e' un po' troppo oltre . Ho scoperto la Gerritsen su questo sito e avendo letto altro di suo direi che ha fatto di meglio. Pero' se a qualcuno piacciono gli argomenti cruenti...
Io sono piu' per i thriller di moderata violenza :-)
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il mantello dell'invisibilità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.2 (5)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Finestra sul vuoto
Prato all'inglese
Ti ricordi Mattie Lantry
The turnglass
La donna che fugge
Un animale selvaggio
Sepolcro in agguato
Tutti su questo treno sono sospetti
Five survive
Cause innaturali
Compleanno di sangue
La prigione
Il mistero del treno azzurro
Senza pietà
Il libro delle cose sconosciute
La casa delle tenebre