Dettagli Recensione

 
Nella mente dell'ipnotista
 
Nella mente dell'ipnotista 2015-01-30 20:52:29 Pupottina
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    30 Gennaio, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Nel buio il cieco è sovrano

I coniugi Lars Kepler hanno pubblicato un altro grande successo da sommare ai precedenti e forse anche un po’ superandosi, visto che sono tornati con una serie infinita di colpi di scena. Il bello dei loro romanzi sta proprio nell’imprevedibilità delle loro storie. Il lettore resta sempre spiazzato dinanzi alle loro scelte narrative.
Dopo lo sconvolgente finale de L’UOMO DELLA SABBIA, che aveva lasciato l’affezionato pubblico dei lettori in sospeso per la sorte dell’ispettore Joona Linna, i Lars Kepler riportano in primo piano il loro personaggio più interessante del romanzo d’esordio, colui che aveva dato il titolo a L’IPNOTISTA.
Erik Maria Bark torna con una situazione familiare mutata, ma positiva dal punto di vista professionale e personale. Ha nuovi interessi, ma anche vecchi casi con cui fare i conti. Errori del passato tornano a dominare il suo presente. Verità taciute consolidano sospetti contro di lui. Preoccupanti pericoli incombono sul suo futuro.
Soltanto Joona Linna potrebbe aiutarlo, ma lui è stato dichiarato morto.
Ciò che rende fantastico questo nuovo romanzo, portandoci NELLA MENTE DELL'IPNOTISTA, è soprattutto la decisione dei Lars Kepler di sottoporre l’ipnotista ad esperienze inimmaginabili. Lo mettono in situazioni spinose, che sono letteralmente contro la sua natura e formazione medica; vicende che si evolvono in pericoli costantemente in crescita, creando un ritmo adrenalinico che non si perde, nonostante le 600 pagine di action thriller.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
L'ipnotista e L'uomo della sabbia
Trovi utile questa opinione? 
230
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il mantello dell'invisibilità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.2 (5)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Finestra sul vuoto
Prato all'inglese
Ti ricordi Mattie Lantry
The turnglass
La donna che fugge
Un animale selvaggio
Sepolcro in agguato
Tutti su questo treno sono sospetti
Five survive
Cause innaturali
Compleanno di sangue
La prigione
Il mistero del treno azzurro
Senza pietà
Il libro delle cose sconosciute
La casa delle tenebre