Dettagli Recensione

 
Lo spettro
 
Lo spettro 2019-04-19 15:49:19 CRISTIANO RIBICHESU
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
4.0
CRISTIANO RIBICHESU Opinione inserita da CRISTIANO RIBICHESU    19 Aprile, 2019
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Vi prego, non mi fustigate

Non sono un amante del genere Thriller-Poliziesco e pertanto v’invito a considerare questa mia opinione con il necessario distacco, mi perdonino gli affezionati lettori di colui che è ritenuto un maestro in questa tipologia di racconti.
Il mio incontro con Nesbo deriva dall’invito proveniente da un amico che, per far si che avvenisse, mi ha prestato fiducioso una copia del romanzo in oggetto. Mi rendo conto che, trattandosi di uno degli ultimi editi di una serie che prende il nome dal protagonista, Harry Hole, non può essere ritenuto adatto all’approccio e che un’unica esperienza di lettura non consente di esprimere un giudizio sull’autore. Mi limiterò pertanto a esporre un parere senza tener conto delle mie inevitabili lacune.
Kristiania è l’antico nome di Oslo e un ingiustificato affetto mi lega a questa città a causa del mio nome di battesimo, sebbene il quadro che appare agli occhi del lettore, rappresentante i suoi abitanti, il loro stile di vita e la decadenza morale, non sia affatto lusinghiero. Tossicodipendenza, politici e poliziotti corrotti, assenza di valori etici, se si esclude quelli che governano il pensiero di un integerrimo eroe di strada, Harry Hole appunto, rivelano il degrado culturale di un paese economicamente prospero. Molti ritengono che cagione di tanta delinquenza sia proprio l’eccessivo benessere.
Una trama intrigante e piena di colpi di scena, che spinge a supposizioni immancabilmente smentite da nuove rivelazioni, degna di una trasposizione televisiva per il canale Foxcrime o, considerando i suoi celluloidici natali, per il pubblico di nicchia di Laeffe.
Il prode e irreprensibile Harry ha da sudare le fatidiche sette camice per risolvere un caso che coinvolge i suoi sentimenti. Sempre a un passo dalla sconfitta, rischiando ripetutamente la pelle e sottraendosi alla morte come meglio non saprebbe fare un supereroe Marvel, non abbandonerà mai la ricerca della verità poiché consapevole di essere innanzitutto un poliziotto.
Ritornando al piccolo schermo, ammetto di essere un fruitore appassionato di serie TV che vanno da Poirot a Blacklist, da Miss Marple a Criminal Minds. In quel contesto sono certo che non perderei una sola puntata di quella tratta dai romanzi di Nesbo. Sarebbero adrenaliniche procacciatrici di svago e distrazione, esattamente ciò che mi ha procurato la lettura di questo romanzo.
Ora corro a indossare un elmetto!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
agli amanti dei romanzi gialli
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Neanch'io sono incuriosito dai romanzi 'di genere'.
Con tutta la bella letteratura che c'è, volentieri lascio ad altri questo libro (ovviamente se ne saranno interessati).
In risposta ad un precedente commento
archeomari
20 Aprile, 2019
Segnala questo commento ad un moderatore
Pienamente d'accordo con Emilio e con Cristiano. C'è molto ancora da leggere sulla letteratura autentica e il tempo è sempre tiranno.
Tuttavia lodevole lo "sforzo" di impegnarsi in un libro di un genere poco amato e di portarne a termine la lettura
Ho sempre pensato che la letteratura tutta meriti un approfondimento. Molto dipende dallo stato d'animo del lettore.
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.1 (4)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Sepolcro in agguato
Five survive
Cause innaturali
Compleanno di sangue
La prigione
Senza pietà
Il libro delle cose sconosciute
La casa delle tenebre
Omicidio a Manhattan
Lo scambio
L'ultima carta è la morte
Perché hai paura
Poirot e i quattro
Tempo di caccia
A cena con l'assassino
Teddy