Dettagli Recensione

 
22/11/'63
22/11/'63 Hot
 
22/11/'63 2019-09-02 12:38:23 alexandrasc
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
alexandrasc Opinione inserita da alexandrasc    02 Settembre, 2019
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Passato, presente e futuro immutabili

Uno dei più bei romanzi letti negli ultimi mesi. Non avevo mai affrontato finora King, non essendo amante del genere Horror, ma visto le belle recensioni trovate, ho deciso di fidarmi e sono stata ben ripagata.
La storia, anche se il tema "viaggi del tempo" fa tornare in mente argomenti già più volte affrontati nella letteratura e nel cinema, non è affatto noiosa o scontata.
Ti travolge con la fluidità della scrittura dell'autore.
Ho adorato il susseguirsi degli eventi con il desiderio del proteganista di migliorare la vita a persone che avevano subito "il malevolo caso" della sorte o migliorare la storia Americana.
La lotta tra bene e male, tra sfortuna e fortuna. Lotta che porta ad un'unica conclusione: nulla succede a caso.
Tutto, per l'autore, è un filo di conseguenze che, per procedere nella loro linearità, non deve essere mutato.
Ci si potrebbe vedere nel romanzo anche una presenza religiosa e mistica.
Tutta la storia dell'umanità sembra essere regolata da un essere superiore che tesse le trame delle vite di ognuno creando nella sua completezza un meraviglioso telaio.
Telaio che, scombinandone qualche filo, porta ad una distruzione catastrofica dell'umanità.
Ho sperato fino alla fine in una risoluzione positiva della bella storia d'amore ma, se pur il mio cuore avesse desiderato un lieto fine, ho gradito questo rientrare alla cruda realtà dell'impossibilità del congiungimento tra passato,presente e futuro.
Il romanzo sembra essere suddiviso in 3 blocchi in cui si notano in ognuno delle tematiche differenti:
1-Horror: il periodo vissuto dal protagonista nella cittadina Derry. Qui si percepisce un essere demoniaco che influenza negativamente le menti di molti cittadini fino a farne scaturire omicidi efferati.
2-Romantica: il periodo vissuto nella cittadina Jodie. Posto tranquillo, dalla vita serena e amichevole. Qui scopre il protagonista il suo vero amore (Sadie) e amici fedeli che lo supportano e comprendono nei momenti più difficili.
3-Avventurosa: periodo vissuto tra Forh Work e Dallas in cui progetta e mette in azione il piano di salvataggio di Kennedy per evitarne il suo omicidio, considerato dallo scrittore come una della maggiori piaghe della storia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Chi ama il genere fantascienza.
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Del nostro meglio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La vita intima
Valutazione Utenti
 
2.5 (2)
La libreria dei gatti neri
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un giorno come un altro
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bell'abissina
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quel tipo di ragazza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Schiava della libertà
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ombre
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
I ragazzi di Biloxi
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La vendetta del ragno
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole cose da nulla
Valutazione Utenti
 
3.5 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il gioco del killer
Il lungo addio
La mia bottiglia per l'oceano
I ragazzi di Biloxi
La stella del deserto
Il segreto di Inga
Le ombre
Il treno per Istanbul
Un cuore nero inchiostro
Agatha Raisin. Campane a morto
Il caso Agatha Christie
La casa nell'ombra
Fairy Tale
Trappola di sangue
Niente orchidee per Miss Blandish
Brave ragazze, cattivo sangue