Dettagli Recensione

 
Follia
 
Follia 2020-05-04 11:21:41 Don Luca
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
3.0
Don Luca Opinione inserita da Don Luca    04 Mag, 2020
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Psicanalisi

Intenso, spietato, folle, ma anche inquietante a un certo punto; sono questi gli ingredienti di questo dramma psicologico.

Ed è tutto scientificamente confezionato per il lettore voglioso di conoscere gli angoli più reconditi della psiche umana, specialmente se questa è deviata.
La follia viene mostrata gradualmente, nella stessa maniera in cui essa viene scoperta; è infatti un processo introspettivo quello che vede una mente sana che lentamente e insospettabilmente, si ammala.
E' un vero abisso nella depravazione, che, capitolo dopo capitolo, è sempre più inquietante e folle, ma non per questo meno analizzata e approfondita.

Difatti, il narratore è uno psichiatra che inevitabilmente si lascia coinvolgere, e redige un minuzioso racconto, in cui psicanalizza alcune vicende che sono recentemente capitate nel suo istituto di igiene mentale.

La narrazione è precisa e profonda, anche se talvolta l'autore sembra dimenticarsi della punteggiatura mangiandosi le virgole, lasciando che alcune frasi diventino troppo lunghe. Ma è comunque ben compensato da una caratterizzazione dei personaggi estremamente realistica; non è infatti un lavoro semplice quello di umanizzare dei personaggi che all'apparenza sembrano essere completamente estranei al lettore.
La storia è talmente analizzata bene che nonostante sia difficile rispecchiarsi nei personaggi, è facile invece comprendere (ma senza giustificare) le loro azioni.
E, secondo me, la morale è proprio questa: a chiunque può capitare di ammalarsi. Il fatto che oggi hai una mente sana, non è una garanzia per domani, perché esistono circostanze, eventi, calamità che potrebbero, senza che neanche tu te ne accorga, danneggiare la tua psiche.

Del resto, i folli non sanno di esserlo, giusto?

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
L'isola della paura
Ossessione
La psicanalisi
L'arte di amare
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Finestra sul vuoto
L'ultimo conclave
Prato all'inglese
Mio marito
Ti ricordi Mattie Lantry
The turnglass
Il pericolo senza nome
La donna che fugge
Un animale selvaggio
Sepolcro in agguato
Tutti su questo treno sono sospetti
Five survive
Cause innaturali
Compleanno di sangue
La prigione
Il mistero del treno azzurro