Dettagli Recensione

 
L'enigma della camera 622
 
L'enigma della camera 622 2020-07-04 13:36:23 ferrucciodemagistris
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
ferrucciodemagistris Opinione inserita da ferrucciodemagistris    04 Luglio, 2020
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Misteri e dubbi tra i rilievi svizzeri




Di Joel Dicker ho già letto il famoso : “La verità sul caso Harry Quebert” che ho molto apprezzato, ma quest’ultimo romanzo che ho appena finito di leggere lo considero una spanna più elevato.

Protagonista principale è il tenebroso, misterioso, super intelligente, carismatico Lev Levovitch che assume un ruolo di fondamentale importanza nella trama del romanzo, in modo tale che gli altri coprotagonista assumano un carattere secondario ancorché di spessore nel sentiero narrativo. Una magica amalgama di fatti, accadimenti e personaggi che si accalcano, spariscono, ricompaiono in maniera decisiva al fine di definire un puzzle complesso e zeppo di circostanze al limite del surreale, per la risoluzione di un thriller dai mille volti e dalle innumerevoli situazioni che si intrecciano in trama e ordito per comporre una tela di estrema bellezza e suggestione.

I continui flashback, che di solito al sottoscritto non piacciono molto, sono piacevoli da seguire e conducono passo dopo passo alla scoperta dei tanti “perché “ che il lettore si chiede durante la lettura. L’abilità dello scrittore coinvolge, trascina e immedesima chi sta leggendo, avvolgendolo in una spirale narrativa dalla quale è difficile venirne fuori. Nulla sembra come può apparire nell’immediato; L’enigma è proprio questo: dar per scontato certi fatti che poi risultano fuori luogo e non del tutto veritieri.

Un romanzo che considero eccezionale sia per lo stile narrativo, sia per la trama complessa e avvincente, inoltre fa riflettere sulla condizione umana e, saltuariamente, sul perché dell’esistenza.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Altri romanzi di Joel Dicker
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Ferruccio, leggo il tuo entusiasmo.
dell'autore non ho letto nulla; penso di averlo subito sottovalutato. A questo punto , mi conviene approfondire le scarse informazioni che ho su di lui.
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Finestra sul vuoto
L'ultimo conclave
Prato all'inglese
Ti ricordi Mattie Lantry
The turnglass
Il pericolo senza nome
La donna che fugge
Un animale selvaggio
Sepolcro in agguato
Tutti su questo treno sono sospetti
Five survive
Cause innaturali
Compleanno di sangue
La prigione
Il mistero del treno azzurro
Senza pietà