Dettagli Recensione

 
La strega
 
La strega 2021-08-09 07:44:25 sonia fascendini
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    09 Agosto, 2021
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Forse non era il caso di togliere qualcosa?

Se dovessi dare un giudizio sulla costruzione del giallo direi che l'autrice ha fatto un ottimo lavoro. In effetti si arriva ad un finale che non è per nulla scontato, e che dà un senso a tutto quello che ci racconta e che in prima battuta sembra poco chiaro. I personaggi principali sono già noti e collaudati così come lo è il paese scandinavo dove si svolgono i fatti e quindi su questo non ci sono difficoltà. I comprimari, invece non sono sempre così originali, anzi in qualche caso se non sono delle macchiette, sono un insieme di clichè: penso alla ragazzina sbandata che diventa un attrice internazionale e torna al paesello per sbatterlo in faccia a chi al denigrava, o agli adolescenti alla ricerca di modi eclatanti per scandalizzare gli adulti. Considerando che la trama del libro prevede che si passi in continuazione dal presente a fatti risalenti a vent'anni prima avrei evitato anche un incursione anche nei secoli precedenti. La storia è quella in sostanza della scomparsa e poi della morte di una bambina: un avvenimento tanto più drammatico, visto che sembra ricalcare quello avvenuto qualche decennio prime o del quale sono state incolpate due adolescenti. Le ragazze dapprima hanno confessato e poi hanno ritrattato. Casualità vuole che al momento della seconda scomparse entrambe si trovino in paese. Fino a qui tutto bene, direi che la trama è lineare, ha una sua logica e l'intreccio tra passato e presente è anche semplice da seguire. L'introduzione invece della storia di una ragazza accusata di stregoneria, qualche secolo prima, invece, secondo me è del tutto inutile, e serve solo ad appesantire il racconto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.1 (4)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Sepolcro in agguato
Five survive
Cause innaturali
Compleanno di sangue
La prigione
Senza pietà
Il libro delle cose sconosciute
La casa delle tenebre
Omicidio a Manhattan
Lo scambio
L'ultima carta è la morte
Perché hai paura
Poirot e i quattro
Tempo di caccia
A cena con l'assassino
Teddy