Dettagli Recensione

 
L'enigma della camera 622
 
L'enigma della camera 622 2023-05-16 19:43:19 sonia fascendini
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    16 Mag, 2023
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Partenza lenta e viaggio senza scossoni

I romanzi di Dicker non sono fatti per lettori impazienti. Lo si vede subito dal peso di ogni volume, ma lo si impara poco alla volta mentre si leggono i libri. La storia c'è, ci sono anche tutti gli elementi di un buon giallo, ma ci sono raccontati senza fretta. E non lasciamoci tentare e sbirciamo nell'ultimo capitolo, perché ci toglieremmo tutto il piacere della lettura. Sì perché quelli di questo autore non sono probabilmente dei grandi gialli, ma sono delle belle storie raccontare con abilità, piene di sfaccettature, con storie dentro le storie che non sono solo funzionali alla soluzione di un delitto, ma che hanno anche una vita propria. In questo volume lo scrittore Joel decide di rintanarsi per un po' di tempo in un hotel di lusso sulle alpi svizzere. Qui completerà il suo nuovo romanzo e si leccherà le ferite per la fine di una storia d'amore e cercherà di elaborare il lutto per il suo editore nonché mentore e grande amico. Il caso lo fa alloggiare nella camera in cui anni prima c'è stato un omicidio rimasto irrisolto. Da quella scoperta e dalle insistenza della sua enigmatica vicina di camera partono le indagini. Così poco alla volta consociamo i protagonisti di una vicenda ambientata nel ricco mondo dei banchieri svizzeri. Con Joel rispolveriamo vecchi rancori, assistiamo al nascere di amori contrastati, partecipiamo a incontri dove si tessono intrighi. Solo alla fine scopriamo finalmente chi è l'assassino. A quel punto dopo esserci saziati con con tutte queste storie la soluzione dell'enigma ci sta bene quanto un bel caffè a fine pasto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Finestra sul vuoto
Prato all'inglese
Ti ricordi Mattie Lantry
The turnglass
La donna che fugge
Un animale selvaggio
Sepolcro in agguato
Tutti su questo treno sono sospetti
Five survive
Cause innaturali
Compleanno di sangue
La prigione
Il mistero del treno azzurro
Senza pietà
Il libro delle cose sconosciute
La casa delle tenebre

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232