Narrativa straniera Classici Il giardiniere dello scia e la gabbia di Cranford
 

Il giardiniere dello scia e la gabbia di Cranford Il giardiniere dello scia e la gabbia di Cranford

Il giardiniere dello scia e la gabbia di Cranford

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Mr Burton, inglese sano e di bell’aspetto nel fiore dei suoi anni, ha accettato un incarico che lo condurrà molto lontano da casa: partirà per Teheran, dove diventerà il giardiniere ufficiale dello scià di Persia. I problemi, però, iniziano non appena mette piede in terra straniera, perché lo scià nel frattempo è morto, e al suo nuovo sovrano non importa nulla né del giardinaggio, né degli impegni presi dal suo predecessore. Inizia così uno dei racconti più apprezzati di Elizabeth Gaskell, Il giardiniere dello scià, apparso per la prima volta nel 1852 nella rivista dickensiana Household Words, seguito da La gabbia di Cranford, edito dieci anni dopo in un’altra rivista dickensiana, "All the Years Round", una sorta di piccolo sequel al mitico romanzo Cranford.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il giardiniere dello scia e la gabbia di Cranford 2020-09-27 16:42:26 ALI77
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
ALI77 Opinione inserita da ALI77    27 Settembre, 2020
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

DUE RACCONTI MOLTO DIVERSI

Ho trovato che questi due racconti brevi sono molto diversi tra di loro.
Il primo dal titolo "Il giardiniere dello Scià" è il resoconto del viaggio in Persia che un giardiniere inglese, Mr Burton, raccontò alla Gaskell e viene pubblicato nel 1852 nella rivista di Dickens "Household Words".
E' una sorte di riepilogo dell'esperienza dell'uomo alla corte dello Scià, del suo lavoro nel giardino dello stesso, degli usi e dei costumi del luogo, delle sue difficoltà nello svolgere il suo lavoro. Ci fa conoscere come viveva la corte, cosa mangiava e come veniva visto uno straniero.
Non mi ha colpito molto purtroppo, forse perché è una semplice "cronaca" di quello che gli è successo e niente altro.
Il secondo "La gabbia di Cranford", è il sequel del famoso romanzo Cranford, è stato pubblicato nel 1862 nella rivista "All the Year Round".
Questo secondo racconto mi è piaciuto molto di più del primo.
Qui ho ritrovato alcuni personaggi di Cranford, l'ironia e l'amicizia, il mondo femminile di questo piccolo paese che avevo lasciato qualche anno fa.
Tutto parte da un malinteso e da una questione per "sole donne" sulla nuova moda parigina, che farà sbellicare dalle risate il lettore, che in poche pagine, riesce a ritrovare l'atmosfera di Cranford, questo villaggio inglese inventato dalla penna della Gaskell.
Ecco come da un'incomprensione può nascere un fraintendimento che porterà non poco scompiglio tra le donne del paese,
Cranford è ispirato a Knutford, luogo dove la Gaskell visse con la zia materna dopo la scomparsa della madre.
Un racconto che arriva al cuore, con assoluta tenerezza e ironia.
Ho ritrovato in questo piccolo volume lo stile e la scorrevolezza della narrazione della Gaskell, che sto imparando a conoscere anche grazie alle sue opere minori.
Probabilmente il secondo racconto si apprezzerebbe ancora di più dopo aver letto il romanzo Cranford.
Un piccolo commento anche sull'edizione della Elliot, l'ho trovata curata, completa di prefazione e note alla fine del libro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Gli altri romanzi brevi o lunghi di Elizabeth Gaskell
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il mantello
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri