Narrativa straniera Gialli, Thriller, Horror Il giorno della giustizia
 

Il giorno della giustizia Il giorno della giustizia

Il giorno della giustizia

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Tre città: Chicago, San Francisco, Los Angeles. Tre omicidi. Tutti avvenuti alla stessa ora. La mira dei tiratori è precisa quanto la scelta dei bersagli: un uomo che accompagnava il figlio a scuola, un produttore discografico e un giocatore di baseball. L’elemento che li accomuna è una doppia vita legata al narcotraffico. La detective Lindsay Boxer, alla quale vengono affidate le indagini di San Francisco, si rende conto che il tempo non è dalla sua parte, perché la ruota della morte continua a girare e col passare dei giorni l’elenco delle vittime cresce sempre di più. Mentre il caso infiamma l’opinione pubblica, divisa fra chi condanna il letale tiro a segno e chi invece ne condivide la matrice giustizialista, anche le altre donne del Club Omicidi vivono giorni frenetici: l’avvocato Yuki Castellano prova a salvare da una condanna il giovane e ingenuo Clay Warren, stretto fra la morsa della malavita e il carcere. Ma la sfida più grande è forse quella che il medico legale Claire Washburn si ritrova improvvisamente a combattere, contro un nemico invisibile e più subdolo di qualsiasi criminale.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il giorno della giustizia 2023-05-22 15:15:45 cesare giardini
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
cesare giardini Opinione inserita da cesare giardini    22 Mag, 2023
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un killer giustiziere

Un altro episodio della serie “Le donne del club omicidi”, il 22°, scritto in collaborazione, come quasi tutti gli altri, con Maxine Paetro. Questa volta Lindsay Boxer (detective), Cindy Thomas (giornalista), Claire Washburn (medico legale) e Yuki Castellano (avvocato) collaborano a San Francisco per individuare un pericoloso killer dalla mira infallibile: ha ucciso con un solo colpo un atleta (scrivendo sul lunotto posteriore della macchina “Prova Generale”), poi una coppia di coniugi a Chicago, un’altra vittima a Los Angeles ed una quarta a Chicago, tutti con precedenti di spaccio di droga. Da alcune foto segnaletiche viene individuato il killer, un ex militare reduce dall’Afghanistan, probabilmente affetto da disturbo da stress postraumatico, che, in un messaggio,proclama che la sua è un’opera di pulizia contro spacciatori che seminano morte. Il giustiziere non si ferma, cercando le sue vittime in base a criteri ben precisi: altri morti, tutti con un solo preciso colpo, gli ultimi a Baltimora. Viene alla fine individuato e, finalmente, si arrende dichiarando: “hanno vinto ancora gli spacciatori!”. Le donne del club hanno naturalmente un loro ruolo: Lindsay rischierà la vita durante la caccia al killer, Cindy dovrà vedersela con un collega invidioso che la calunnia, Claire dovrà lottare contro un cancro polmonare, operato con successo e con buone speranze per il futuro, Yuky se la dovrà vedere con problemi legali riguardanti un giovane ricattato dalla malavita.
Parallela alla storia principale, corre un’altra vicenda. E’ quella di Dave, un paraplegico convinto che alcuni decessi in Ospedale non siano ben chiari e che un illustre medico provochi intenzionalmente la morte di diversi cardiopatici: Dave accusa apertamente il medico, vorrebbe denunciarlo, arriva a rovinargli l’auto, ma, alla fine, un colpo di scena chiarirà come stanno veramente le cose. E sarà veramente l’unico colpo di scena di tutto il thriller.
Lo stile è quello consueto: sono semplicemente raccontati i fatti, senza troppi approfondimenti.
Di carne al fuoco comunque Patterson ne ha messa molta: il problema della droga e dei traffici legati a sempre nuove sostanze stupefacenti, tanto da indurre l’autore a scrivere di numerosi messaggi di solidarietà sui social per il killer giustiziere, il problema dei veterani reduci dalle guerre, disadattati e traumatizzati, il problema della liceità o no dell’accompagnamento alla morte, il grosso problema delle armi, vendute negli USA ai maggiorenni, in migliaia di negozi e nei supermercati. Sono tutti temi su cui Patterson invita a riflettere.
Il giallo comunque non è dei migliori, la storia procede lentamente, senza grossi colpi di scena. E con finale scontato. Alla fine le quattro donne del club si riuniscono come sempre in un ristorante stellato a festeggiare i loro successi: tutto come al solito.



Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Omicidio a Manhattan
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La casa delle tenebre
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La Santuzza è una rosa
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Abel
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Lo scambio
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Sua Eccellenza perde un pezzo
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Giù nella valle
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Perdersi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tempo di caccia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Sotto la pioggia gentile
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Le schegge
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il vento soffia dove vuole
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

La casa delle tenebre
Omicidio a Manhattan
Lo scambio
Tempo di caccia
A cena con l'assassino
Teddy
Rabbits. Gioca se ne hai il coraggio
Polvere negli occhi
Nel cerchio del male
Natale rosso sangue
Posto sbagliato, momento sbagliato
Delitto impunito
Tre vite una settimana
La setta delle ciambelle
Holly
Beach road