Narrativa straniera Romanzi Capolinea Malaussène
 

Capolinea Malaussène Capolinea Malaussène

Capolinea Malaussène

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La grande attesa è finita. Dopo Il caso Malaussène. Mi hanno mentito, 120.000 copie vendute, la famiglia più amata di Parigi sta per tornare. La mano di Nonnino si posa sulla testa del ragazzo. “Niente panico, eh? I Malaussène son roba facile. Loro, almeno, sappiamo dove stanno.” Kebir ha un attimo di esitazione prima di chiedere: “Ci vado da solo?”. Nonnino gli concede il suo sorriso bonario. “No, piccolo, non preoccuparti, ti do tre uomini.” Kebir sente il freddo dell’anello. “Vai tranquillo,” mormora Nonnino. “Quando sei sul posto, poi, ti concentri bene. La cosa importante è il risultato. Li beccate, recuperate la Schoeltzer, e poi…” Nonnino gli ha afferrato l’orecchio. “E poi finisci di far pulizia.” Una pausa. “Li elimini. Tutti e tre. Anche la ragazzina.” Gli tira piano il lobo. “Perché un testimone, Kebir mio, testimonia.”



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Capolinea Malaussène 2023-04-12 15:29:28 Viola03
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Viola03 Opinione inserita da Viola03    12 Aprile, 2023
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'ultimo capitolo della meravigliosa famiglia Mala

Lo premetto e lo sottoscrivo, amo immensamente la saga della famiglia Malaussène, del quale ho letto ogni singolo volume.
"Capolinea Malaussène" è quello conclusivo con mio immenso rammarico, ma tutto ha una fine ed è giusto così.
In questo ultimo capitolo di questa famiglia strampalata, protagonista indiscusso è Nonnino, impersonificazione del male stesso, le cui azioni si intrecciano inevitabilmente con i Malaussène. Non dico altro, nessun tipo di spoiler, neanche il più piccolo.
Riporto quindi alcune considerazioni personali. Lo stile è sempre piacevolmente riconoscibile, la penna di Pennac (sembra un gioco di parole), riesce sempre a coinvolgere il lettore, a farlo sorridere, sorprendere con dei wow improvvisi che convergono in un finale col botto.
Già dal libro precedente avevo però trovato meno forza nei personaggi, sempre curiosi e unici nelle loro peculiarità, ma meno impattanti, meno caratterizzati rispetto ai primi volumi della saga. Se ho ancora immensamente nel cuore Pastor e Van Thian, la nuova generazione mi lascia meno emozionata, meno coinvolta e, devo ammetterlo, mi è mancato immensamente Benjamin che rimane defilato, una sorta di figura mitica con più poco spazio di azione.
Se quindi questo ultimo libro non ha la potenza dei suoi precedessori, per chi è appassionato della famiglia, va sicuramente letto anche fosse solo per godersi lo strano, folle e stupendo finale.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Giorno di vacanza
Génie la matta
Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Giù nel cieco mondo
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa