Carne di cane Carne di cane

Carne di cane

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Carne di cane, di seguito riportiamo la trama del romanzo e la presentazione dell'editore."Mi sentivo dentro un'odiosa miscela di violenza, aggressività, lussuria, sadismo, bisogno d'alcol. Ma sentivo anche che il mio cuore si induriva. Ogni giorno di più, sempre di più. Era quello che volevo: riuscire ad avere un cuore di pietra". Così parla il protagonista di "Carne di cane", che vuole distacco, solitudine e silenzio interiore. Cerca di allontanarsi, di sfuggire allo strazio e alla follia quotidiana di una vita sull'orlo dell'abisso. Ma intorno a lui tutto rimbomba come un uragano tropicale insaziabile e vorace che logora e macera il nostro uomo. "Carne di cane" è autobiografico e ha una forma provocatoriamente sobria. Come nei suoi libri precedenti, qui lo scrittore cubano si esibisce in uno strip-tease mentre sorride cinicamente e si prende gioco di tutto e di tutti. Allo stesso tempo si tratta di un'opera scritta con ritmo disperato e con mano sapiente. Con questo volume Pedro Juan Gutiérrez conclude il suo 'Ciclo di Avana Centro' composto da cinque libri e cominciato nel 1998 con la 'Trilogia sporca dell'Avana', il libro che lo ha lanciato sulla scena internazionale come uno scrittore di caratura mondiale, pubblicato in più di quindici paesi.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Carne di cane 2007-05-26 23:43:38 Cuba68
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Cuba68 Opinione inserita da Cuba68    27 Mag, 2007
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un altro grande romanzo

Un altro grande romanzo all'insegna del realismo: con Gutierrez la descrizione della vita all'Avana è quasi visiva, leggendo le pagine sembra quasi di vedere un film, tanto è grande la capacità dell'autore di trasmettere le difficoltà e le valvole di sfogo di un cubano nella vita di tutti i giorni

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il mantello dell'invisibilità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.2 (5)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa
La mia Ingeborg
Lucy davanti al mare
Day