Narrativa straniera Romanzi Frammenti di una storia d'amore
 

Frammenti di una storia d'amore Frammenti di una storia d'amore

Frammenti di una storia d'amore

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Scritta da un padre per la figlia, una storia che è un inno alla mutevole e infinita natura delle donne. Una pagina dopo l’altra, l’uomo rievoca il suo amore per la moglie Maggie, una creatura affascinante e anticonformista, tormentata e misteriosa. Già dal primo incontro il loro rapporto s’iscrive sotto il segno della magia, percorrendo territori sempre in bilico tra realtà e fantasia.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
3.0  (2)
Piacevolezza 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Frammenti di una storia d'amore 2012-07-31 17:45:39 C l a r a
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
C l a r a Opinione inserita da C l a r a    31 Luglio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sono donna e sono felice.

"Frammenti di una storia d'amore" è la storia di N.
N., sappiamo solo questo.
Una storia scritta affinchè la figlia Jane possa avere una nitida istantanea dei suoi genitori.
Un uomo alla fine dei suoi giorni, per una inusuale e lacerante malattia si trova a fermare su carta i ricordi di una vita.
I ricordi di una vita vissuta con amore.
L'amore spassionato, fantasticato, platonico, mutevole per la moglie Margaret Towne, detta Maggie.
Una donna ordinaria eppure assolutamente eccezionale, affascinante e non convenzionale, tormentata e misteriosa.
Un amore che s'iscrive sotto il segno della magia, percorrendo territori costantemente in bilico tra realtà e fantasia.
Dove si trova la città abbandonata di Margarettown dove lei lo conduce?
Chi sono le curiose abitanti di Margaron, casa sperduta nel verde della campagna? La Vecchia Margaret, arzilla e saggia ottantenne con il dono di leggere nella mente; l'appassita e rabbiosa Marge; la sensuale e creativa diciassettenne Mia; la vivacissima e piccola May e Greta, dal tragico destino, innominato.

Un inno spassionato alla mutevole e infinita natura delle donne, una lode a 360 gradi al complicato universo femminile.
Una storia d'amore mai stucchevole o patetica ma appassionata e travolgente.
Un delizioso mondo rosa, fatto di piccole e grandi donne, di bugie e verità taciute, di quell'essere donna che a volte quale condanna a volte come meraviglioso dono, ci accompagna tutte. Dagli zero ai cento anni!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore
Frammenti di una storia d'amore 2012-06-04 08:44:09 Yoshi
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Yoshi Opinione inserita da Yoshi    04 Giugno, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dal padre alla figlia

Questa è una storia d'amore NON convenzionale bensì fantastica ma anche moderna.
Scrive N. (nome puntato perchè non si sa il nome) che racconta della bizzarra storia tra lui e Margareth Towne.
Non è una relazione come tutte le altre perchè Margareth è maledetta.
Come ogni donna, anche questa è l'insieme di molte personalità: quella vecchia e saggia, la bambina capricciosa e timida, la depressa e suicida, l'artista e la ragazza sensuale, l'aggressiva, la madre e chi più ne ha più ne metta.
Nella norma tutto ciò lo troviamo in ogni donna che vive la sua lunaticità giorno dopo giorno.
Per Margareth funziona diversamente: ogni sua personalità vive in carne ed ossa (Mia, Meg, Meggie, Marge ecc ecc..).
A N. verrà chiesto di conoscere questa sua bizzarra famiglia popolata da sole donne e dopo un incidente che lo obbligherà a vivere con loro, inizierà a capire il meccanismo e ad apprezzarele mille sfacettature di questa donna, decidendo di voler passare con lei il resto della vita.
Ovviamente, come ogni storia moderna, non sarà così facile come bere un bicchiere d'acqua.
Ci saranno tradimenti, separazioni, amore, vita e anche la morte. Ebbene si.
Ma N., nonostante tutto, non potrà stare senza di lei e anche quando crederà che tutto è finito, non smetterà di cercare la sua Margareth (meggie, meg mia.....).
Nascerà questa meravigliosa creatura dalla loro unione che avrà fra le mani solo questo racconto per capire chi sono i suoi genitori dal momento che entrambi verranno a mancare prematuramente.

Una storia d'amore particolare e commovente, rivista in chiave fantastica e moderna e spesso anche ironica, che rende l'idea che ogni uomo dovrebbe farsi: una donna non è solo UNA donna. Al suo interno c'è un mondo di persone che vive e respira, ed ognuna di esse ha bisogno di essere amata per quello che è a seconda del momento in cui si manifesta.
Non è schizzofrenia, è semplicemente l'essere DONNA.

Lo consiglio perchè è un libro veloce e scorrevole (io l'ho letto in 24 ore ed è stato piacevole) ma anche perchè è una bella storia d'amore, che tutto sommato finisce bene!!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Giorno di vacanza
Génie la matta
Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Giù nel cieco mondo
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa