Narrativa straniera Romanzi Il bambino che leggeva il Corano
 

Il bambino che leggeva il Corano Il bambino che leggeva il Corano

Il bambino che leggeva il Corano

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Il bambino che leggeva il Corano, romanzo di Ali Eteraz edito da Newton Compton. Abir ul Islam è un ragazzo speciale. Il suo nome significa “profumo dell’Islam”. Un nome che porta con sé l’antica promessa fatta da suo padre ad Allah: «Mio figlio sarà capo e servitore dell’Islam, il suo compito sarà diffondere l’Islam come una meravigliosa fragranza ». Entrato in una severa scuola coranica, Abir riceve un’inflessibile educazione religiosa. Tra le strade di fango di un povero villaggio del Pakistan risuona il canto degli studenti, i versi del Corano ripetuti come una nenia ossessiva, chi sbaglia non può sfuggire alla dura punizione. Ore e ore di studio e sacrificio, cieca ubbidienza, rinunce e orrore del peccato: l’ideologia islamista è superiore a ogni cosa, anche ai delicati sentimenti dei bambini. Finché un giorno, anni dopo, la famiglia di Abir lascia il Pakistan per trasferirsi a New York e qui, nella terra dell’11 settembre, il ragazzo cresciuto nella polvere dovrà confrontarsi con se stesso e la propria cultura per diventare finalmente un uomo libero.

Ali Eteraz, scrittore e giornalista free-lance, è nato a Lahore, in Pakistan, ed è cresciuto tra il Medio Oriente, il Pakistan, i Caraibi e gli Stati Uniti. Reporter per diverse riviste e quotidiani internazionali, è impegnato nella diffusione dei principi libertari tra i musulmani. Il bambino che leggeva il Corano è il suo primo romanzo.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 4

Voto medio 
 
4.4
Stile 
 
3.8  (4)
Contenuto 
 
5.0  (4)
Piacevolezza 
 
4.5  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il bambino che leggeva il Corano 2012-02-25 09:02:49 Miryam
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Miryam    25 Febbraio, 2012

la religione musulmana

questo libro è a dir poco stupendo. spiega perfettamente le differenze tra l'oriente e l'occidente, la cultura e la religione islamica. in molti capitoli del libro mi sono trovata d'accordo con l'autore perchè ha saputo far capire grazie al suo viaggio in AMERICA cosa vuol dire essere musulmano all'estero.. non è per niente facile, considerato che la maggior parte delle persone non capisce la nostra religione.. il libro mi ha dato molto.. molto realista mai scontato e credo che chiunque possa immedesimarsi nel proganista perchè nel bene e nel male tutti i musulmani che vivono all'estero credo che siano passati nelle attraverso le sue fasi, in alcuni suoi pensieri e alcune esperienze sue esperienze..

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
il cacciatore di aquiloni,mille splendidi soli.. e per chi vuole conoscere meglio la religione musulmana..
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il bambino che leggeva il Corano 2011-06-20 22:45:08 alessandra
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da alessandra    21 Giugno, 2011

i mille volti dell'islam

Un testo che spazia dall'intima ricerca spirituale della coniugazione della fede interiore con la realtà quotidiana che circonda all'evoluzione dell'esperienza stessa di fede. Un testo complesso, ricco di spunti e di riflessioni, a volte trampolino di lancio per domande a cui non scrive risposte... un finale aperto, carico di speranza che lascia al lettore la fantasia del futuro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
il cacciatore di aquiloni; mille splendidi soli; viaggio di nozze a teheran; leggere lolita a teheran
Trovi utile questa opinione? 
01
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il bambino che leggeva il Corano 2010-02-22 16:23:11 chicca
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
chicca Opinione inserita da chicca    22 Febbraio, 2010
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

islam

Questo romanzo è molto interessante per le informazioni che dà a chi vive in occidente sulle condizioni di vita e soprattutto su come viene vissuta la religione islamica da parte di chi vive in uno stato islamico, oppure è emigrato in occidente e cerca, non sempre riuscendoci, di integrarsi. Detto questo... il romanzo a mio avviso risulta troppo frammentato, ad esempio il padre e il fratello che fine hanno fatto? arrivi alla fine e non lo sai. In alcuni punti è fin troppo dettagliato e in altri quasi superficiale.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
il cacciatore di aquiloni
Trovi utile questa opinione? 
21
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il bambino che leggeva il Corano 2009-12-13 22:25:44 marzia poli
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da marzia poli    14 Dicembre, 2009

il bambino che leggeva il corano

Un bellissimo libro, importante per i suoi contenuti sulla religione mussulmana e sul Pakistan.

Credo che in un momento storico come questo possa essere per un italiano un' opportunità per riflettere su che cosa significa essere mussulmani in un paese straniero.

Inoltre ho trovato avvincente e istruttivo conoscere una religione di cui non sapevo molto e scoprire quante similitudini ci sono con la npostra religione cattolica

grazie Ali sei un "grande!!"

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
a chi vuole conoscere un po' meglio che cosa significa essere mussulmano
Trovi utile questa opinione? 
11
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Giorno di vacanza
Génie la matta
Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Giù nel cieco mondo
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa