Narrativa straniera Romanzi Il club delle fate dei libri
 

Il club delle fate dei libri Il club delle fate dei libri

Il club delle fate dei libri

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Victor Iordanescu non è certo un lettore forte. Mai si sarebbe sognato di frequentare abitualmente una libreria, se non fosse stato per un incontro. Giovane compositore di talento, si guadagna da vivere come fattorino. Perché, oggigiorno, chi è disposto a dare lavoro a un musicista in erba, per di più immigrato? Durante i suoi giri di consegne, Victor si diverte a studiare le abitudini delle persone. Di una è particolarmente curioso, una misteriosa donna che si fa recapitare spesso dei libri. Il giorno in cui le porta un pacchetto di una nota marca di lingerie, la sua immaginazione vola. Ma come conoscerla se lei non è mai a casa? Forse proprio attraverso quei libri che sembra tanto apprezzare. Così Victor varca la soglia di una piccola libreria indipendente, La fata dei libri, dove la proprietaria gli consiglia un titolo per rompere il ghiaccio. È il primo passo in un mondo pieno di sorprese. Di libro in libro, spaziando dai classici ai bestseller più recenti, conosce un ragazzino un po’ saputello e fin troppo intraprendente, un cane di nome Venerdì, una dodicenne chiacchierona che inventa storie fantastiche e un club di lettura molto attivo. E mentre il suo furgone si popola, Victor scopre che la letteratura può divertire, intrattenere, provocare e, soprattutto, unire. Perché ogni libro è solo l’inizio di tante altre storie. Esiste un libro per tutti, anche per chi non lo sa.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il club delle fate dei libri 2024-02-17 14:35:58 FrancoAntonio
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
FrancoAntonio Opinione inserita da FrancoAntonio    17 Febbraio, 2024
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Galeotti furon i libri e chi li consegnò

Victor Iordanescu è un giovane immigrato rumeno diplomato al conservatorio in composizione, ma, per vivere in Germania, s’è adattato a fare l’autista per una società di consegne a domicilio e, ogni giorno, gira la città sul suo furgone portando pacchi e pacchetti. Victor è intelligente e osservatore e si diverte a immaginare la personalità dei suoi clienti dagli oggetti che recapita loro a casa. Però la sua fantasia prende il volo quando un giorno gli capita di consegnare all’indirizzo di Bianca Martini, (a cui normalmente porta dei libri) una elegante confezione contenente, a tutta evidenza, della biancheria intima sexy. Come fare per incontrare questa misteriosa Bianca che, quando lui fa le consegne, non è mai in casa?
Dopo il lavoro pensa di recarsi in una piccola libreria per acquistare qualche bel libro da lasciare in omaggio alla bella (almeno così se la immagina) sconosciuta. Inizia così, per lui, un percorso che lo farà appassionare sempre di più alla lettura grazie al quale farà la conoscenza di una graziosa libraia, di Leòn, un ragazzino spigliato e accanito divoratore di libri e di un cagnone che ne diventerà l’ombra.
E che ne è di Bianca Martini? Si tratta, in realtà, di una anziana signora impiegata part-time in un negozio di te; le mutandine sexy le aveva ricevute solo per far un piacere alla giovane vicina. Ma il Caso è in agguato per far felice Victor, Bianca, Leòn e tutti gli altri protagonisti di questa favola moderna.

“Il club delle fate dei libri” è un piccolo romanzo lieve e delicato, verrebbe da dire, leggero come le ali di una farfalla o, per restare in tema, come quelle di una fata. Non ci sono drammi esistenziali da risolvere, non tragedie in agguato sui protagonisti. Anche l’unica ombra scura che aleggia sul piccolo Leon, alla fine, sembra dileguarsi. Insomma è una storia rasserenante e distensiva nella quale il protagonista principale è l’amore per la lettura. Non per nulla spesso la narrazione viene intercalata con ampi stralci che i protagonisti leggono da questo o quel romanzo che li ha particolarmente colpiti. Così, alla prosa di Montasser si alternano brani tratti da Defoe, Mann, Calvino o Martel e, talvolta, queste storie importate fanno da filo conduttore per guidare (dirottare?) le vite dei personaggi della storia.
Divertente, poi, che tutte le coincidenze e gli equivoci che inizialmente sembrano intrecciare le vite dei protagonisti in uno strano viluppo, alla fine congiurino assieme per un happy end consolatorio e rassicurante.
Lo stile, semplice e scorrevole, è, al pari della storia, un invitò alla lettura disimpegnata. Insomma non si tratta di un capolavoro letterario, ma di un librino che dona qualche momento di tranquilla serenità d’animo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.1 (4)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Day
Ci vediamo in agosto
Il segreto della libraia di Parigi
Il club del pranzo della domenica
Il club delle fate dei libri
Il filo della tua storia
Un oceano senza sponde
L'ora di greco
Gli altri
Baumgartner
I lupi nel bosco dell'eterno
L'isola nello spazio
La stagione della migrazione a nord
Fino alla fine
L'ultima cosa bella sulla faccia della terra
Lezioni di chimica