Narrativa straniera Romanzi Il re dell'Avana
 

Il re dell'Avana Il re dell'Avana

Il re dell'Avana

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Il re dell'Avana, di seguito riportiamo la trama del romanzo e la presentazione dell'editore. Protagonisti di questo romanzo sono un ragazzo e una ragazza cresciuti nella strada che vedono nel sesso l'unica forma di riscatto a una vita di stenti e di emarginazione. Lui è un povero ragazzino senza famiglia che sopravvive grazie a furtarelli e traffici con turisti, per finire molto presto in prigione. Dietro le sbarre impara ogni espediente per tirare avanti, compreso l'assurdo trapianto di una pallina d'oro nella punta del pene. Questa trovata dovrebbe garantirgli straordinarie prestazioni sessuali e la fama di "Re dell'Avana". Una volta uscito di galera è un susseguirsi di avventure erotiche da record, ma con una sola donna vivrà una vera storia d'amore intensa e tragica.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.6
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
2.5  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il re dell'Avana 2009-06-08 11:46:55 Miskin
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
3.0
Miskin Opinione inserita da Miskin    08 Giugno, 2009
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'uomo è un animale?

Un viaggio nella marginalità, a mio parere con un compiacimento nello scoprire gli aspetti negativi dell'esistenza. Un pessimismo senza scampo, una serie di avventure che lasciano l'amaro in bocca: la sensualità cubana si perde fra olezzi e biancheria sporca... poco rispettoso però l'autore dell'umanità degli ultimi che nella denuncia snob della povertà dimentica che le persone sono tali anche quando non si lavano

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il re dell'Avana 2007-05-26 23:39:05 Cuba68
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Cuba68 Opinione inserita da Cuba68    27 Mag, 2007
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un giovane cubano

Questa è Cuba, la vita di un giovane cubano. Non c'è niente da fare a Cuba, quindi il sesso diventa protagonista assoluto della vita dei cubani. Diventa un'arte, lo si capisce bene in questo romanzo

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il mantello dell'invisibilità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.2 (5)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa
La mia Ingeborg
Lucy davanti al mare
Day