Narrativa straniera Romanzi La figlia perfetta
 

La figlia perfetta La figlia perfetta

La figlia perfetta

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Baltimora, 15 agosto 1997. Brad e Bitsy Donaldson, una coppia molto americana, e Sami e Ziba Yazdan, marito e moglie iraniano-americani, si trovano all’aeroporto. Il momento è carico di emozioni, perché le due coppie stanno aspettando il volo dalla Corea per prendere in consegna le loro bambine appena adottate. Contro ogni previsione, tra due famiglie diverse nasce una lunga amicizia. Il 15 agosto, anniversario dell’arrivo, i politicamente corretti Donaldson organizzano una festa; all’inizio sembra un pretesto per favorire l’integrazione delle figlie, ma presto diventa evidente che le bambine non sono le sole ad avere bisogno di sentirsi a casa.La festa viene riproposta anno dopo anno. Con le sue perplessità, anche Maryam, la nonna iraniana Yazdan, vi partecipa. E quando un coetaneo del clan Donaldson la corteggia, lei vede minacciati tutti i suoi valori, le sue tradizioni.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
4.0  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La figlia perfetta 2018-09-02 16:00:31 Pelizzari
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    02 Settembre, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il giorno dell'arrivo

Questo libro affronta il difficile tema dell’integrazione, raccontandoci la storia di una famiglia americana e di una famiglia iraniana, che vive in America, che adottano due bambine coreane. Ne nasce un’amicizia, che viene celebrata ogni anno ricordando il giorno dell’arrivo delle bimbe con una festa davvero speciale. E’ un libro che fa riflettere sul senso della maternità, sulla solitudine della vecchiaia, sul concetto di famiglia. Perché più che non le bambine sono proprio le due famiglie al centro dell’attenzione dell’occhio dell’autrice. Lo stile è scorrevole, semplice, ma direi non entusiasmante.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore
La figlia perfetta 2007-10-28 22:11:12 tiziana leone
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da tiziana leone    29 Ottobre, 2007

credo che...

Credo che Anne Tyler sia una dei migliori scrittori, cioè non restringo il campo alle cd scritticrici al femminile, contemporanei, per stile, profodità di pensiero, emozioni e capacità di descrizione della vita e degli ambienti attuali, nonchè delle "filosofie" sottese che guidano i nostri pensieri e le nostre azioni.

La sua capacità analitica, sintetica e descrittiva, le permette di farci entrare con passo felpato in tutti gli aspetti della vita, e ci consente, senza pretenderlo, una riflessione su vizi, virtù, stili di filofie ed economie che pervadono tutte le nostre società e come entrano nella vita personale quotidiana.

I suoi libri sono "quadri" di vita quotidiana, sono come la pittura fiamminga, esprimono dettagliamente la filosia del secolo in semplici quadri pieni di bellezza da tutti godibili.

Tiziana Leone

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
L'America in automobile
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Day
Il segreto della libraia di Parigi
Il club del pranzo della domenica
Il club delle fate dei libri
Il filo della tua storia
Un oceano senza sponde
L'ora di greco
Gli altri
Baumgartner
I lupi nel bosco dell'eterno
Fino alla fine
L'ultima cosa bella sulla faccia della terra
Lezioni di chimica
Sotto la pioggia gentile
Figli, figlie
Seni e uova