Narrativa straniera Romanzi Nel cuore del paese
 

Nel cuore del paese Nel cuore del paese

Nel cuore del paese

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

In una sperduta fattoria del Sudafrica, Magda, la protagonista di questo romanzo feroce e appassionato contempla la vita da cui è stata esclusa. Ignorata da un padre indifferente, disprezzata e temuta dalla servitù, è una donna intelligente e disillusa, la cui mansuetudine esteriore nasconde il disperato proposito di "non essere tra chi è stato dimenticato dalla Storia". Nella narrazione la realtà si confonde con i timori e le angosce visionarie di Magda, dove esplodono le tensioni tra colonizzatore e colonizzato e tra gli struggenti desideri europei e l'immensità e la solitudine dell'Africa. Una prosa ricca e drammatica, in cui l'autore trasforma una vicenda familiare nel cuore del Sudafrica in uno specchio amaro dell'esperienza coloniale.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.9
Stile 
 
5.0  (2)
Contenuto 
 
4.5  (2)
Piacevolezza 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Nel cuore del paese 2008-10-20 23:07:38 lulù
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
2.0
Opinione inserita da lulù    21 Ottobre, 2008

nel cuore del paese

Un libro denso, pietroso, e allo stesso tempo volatile, sfuggente. Sconcertante. Non mi sembra onesto affermare che sia di facile lettura, ma degno di essere letto, con tutta l'attenzione e la capacità più profonda di ascolto, sì, assolutamente sì. Non ha una trama, è un arcobaleno di trame che sorgono e si accavallano l'una sull'altra, nel tentativo -- intimamente impossibile -- di rendere comunicabile e di spiegare un dolore primordiale, un'offesa spaventosa, un crimine e un'abiezione abissali. In realtà è una cascata di offese e dolori che si inanenallano uno nell'altro e che sembrano accusarsi a vicenda della propria ignobile esistenza nella mente sconvolta della protagonista. Si può anche vedere come la storia di una follia, della follia umana insita nell'assurda volontà di razionalizzare il male, il nulla, la morte.
Lo consiglio vivamente a chiunque voglia riflettere su queste realtà e insieme sul valore del linguaggio, sulla possibilità stessa di significare, di rappresentare e comunicare l'esperienza del mondo, una possibilità e un bisogno che ci sembrano molto umani ma che in questo libro prendono la forma di una costrizione e una condanna quasi mostruose.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
Nel cuore del paese 2007-05-26 23:15:22 knut
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
knut Opinione inserita da knut    27 Mag, 2007
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La vita in Sudafrica

Un bellissimo romanzo di Coetzee, all'altezza del suo capolavoro "Vergogna", che ha vinto il premio Nobel per la letteratura. Anche in questo caso la storia è molro dura, lo stile secco e preciso. Ne esce un quadro della realtà sudafricana spietato ma realista

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta
L'opposto di me stessa
Il sogno di Ryosuke
Paese infinito
La piuma cadendo impara a volare
L'ultimo figlio
I miei giorni alla libreria Morisaki
Che razza di libro
L'arte di bruciare
Il figlio del dio del tuono
Come amare una figlia
La casa di Leyla
Senza toccare
L'improbabilità dell'amore