Narrativa straniera Romanzi Nel cuore profondo
 

Nel cuore profondo Nel cuore profondo

Nel cuore profondo

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Nell'ottobre del 1914 Lars Tobiasson-Svartman, capitano della marina svedese, viene inviato nel Baltico, teatro di scontro tra la flotta tedesca e quella russa. A Stoccolma sua moglie Kristina lo aspetta. Lars la ama, ma una strana inquietudine lo tormenta. Finché un giorno approda su un isolotto sperduto nel mare gelato, poco più di uno scoglio, su cui vive una donna giovane e bella, ma rude e solitaria, Sara Fredrika, che in quell'angolo di mondo cerca di sopravvivere a un passato che non può dimenticare. La passione che si scatena è perentoria, devastante, e costringe Lars a esplorare nuovi abissi, ben più oscuri di quelli marini: le profondità del suo cuore.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Nel cuore profondo 2012-03-21 14:20:49 lella gritti
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
lella gritti Opinione inserita da lella gritti    21 Marzo, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ghiaccio e squallore

Mi sono avvicinata a questo romanzo come faccio abitualmente per quelli del commissario Wallander (personaggio storico di Mankell) e invece mi sono trovata sprofondata e imprigionata nella banchisa polare!
In pratica la storia si svolge quasi completamente in un'isola piccola e sperduta del mare svedese, per la gran parte dell'anno coperta dal ghiaccio. E se uno non ha pensato a venirsene via prima dell'arrivo dei ghiacci rimane bloccato lì fino allo scioglimento dei ghiacci stessi.
Anche la trama è ben lontana dai racconti di Wallander. Praticamente è inesistente, proprio perchè sull'isoletta non succede niente. Lo stesso rapporto tra i due protagonisti è scarno ed essenziale. Più mirato alla sopravvivenza in un posto così ostile che non alla relazione a due. La relazione, in verità, è un po' animalesca, primitiva. Quasi un ritorno all'origine .... e questo dà da pensare su come il contesto sociale e la cultura ci abbia modificato!
Spicca su tutto Larss, il protagonista, uomo meschino e approfittatore, che suscita repulsione ma anche pietà.
E' in definitiva un libro agghiacciante, sia per la trama (angosciosa e piena di nefandezze) sia per l'ambientazione tra i ghiacci incombenti attraverso tutta la narrazione. Forse questo freddo è anche la metafora dei sentimenti di Larss. Io stessa ne sono stata contagiata e per tutta la lettura del libro non ho potuto far a meno di sentirmi costantemente a disagio, immersa in una atmosfera molto cupa, senza mai il sole.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Consigliato a chi ha letto...
Mankell del commissario Wallander, se vuole sperimentare il suo lato oscuro ....
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
L'America in automobile
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Day
Il segreto della libraia di Parigi
Il club del pranzo della domenica
Il club delle fate dei libri
Il filo della tua storia
Un oceano senza sponde
L'ora di greco
Gli altri
Baumgartner
I lupi nel bosco dell'eterno
Fino alla fine
L'ultima cosa bella sulla faccia della terra
Lezioni di chimica
Sotto la pioggia gentile
Figli, figlie
Seni e uova