Dettagli Recensione

 
Orgoglio e pregiudizio
 
Orgoglio e pregiudizio 2011-10-10 15:11:05 lella gritti
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
lella gritti Opinione inserita da lella gritti    10 Ottobre, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un rosa di alta classe

Ne ho lette due versioni in italiano, questa e una presa in biblioeca del 1931. La più vecchia è decisamente datata come scrittura.
Il libro è un capolavoro di detto e non detto, di fraintendimenti e di frasi cortesissime ma al vetriolo. Un mix che fa battere il cuore e che avvinghia alla lettura.
Colpisce la modernità e l'indipendenza della protagonista nonostante l'ambiente sociale in cui si muove. Allo stesso modo brillano per stucchevolezza la sorella maggiore e il suo spasimante: figure perfettamente aderenti ai costumo dell'epoca. Si caratterizzano per stolto compiacimento di sè figure come la signora Bennet madre, il reverendo Collins e la figlia minore. Non può mancare nel creare ulteriore sobbuglio nella trama (e nel lettore) la figura del "cattivo" nei panni del capitano Wickham.

Per tutte le fan di mr Darcy consiglio vivamente la visione della serie tv a cura della BBC con Colin Firth, probabilmente la sua migliore interpretazione in assoluto. E' molto bravo nel rendere il personaggio di Darcy soprattutto con gli sguardi. Non lo sapevo, ma in GB questa serie è un cult. Durata 5 ore e mezzo ... che si guardano d'un fiato. Impressionante l'adesione al libro, parola per parola.
Interessante anche lo script del film,in inglese. Costumi ed ambientazioni sono eccezionali.

E infine, sempre per le fan di questo libro, sugggerisco una versione moderna - del libro e del film Orgoglio e pregiudizio - che è "Il diario di Bridget Jones"! Era proprio nelle intenzioni della Fielding riproporre gli stessi stati d'animo (in particolare la caccia a qualcuno da amare) in una visione moderna e accattivante. E infatti il protagonista ha voluto chiamarlo Darcy. Un Darcy interpretato ancora da Colin Firth nella versione cinematografica di quest'ultimo romanzo. Non casualmente...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
gli altri libri della Austen e a chi ama il genere "rosa" ma di classe
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

9 risultati - visualizzati 1 - 9
Ordina 
Mi è piaciuta molto questa tua recensione, perchè è ricca di contenuti, anche multimediali e di tanti collegamenti ad altre forme, che non sono solo la scrittura. Mi piacciono molto di più le tue recensioni quando scrivi tutte le ragioni per cui un libro ti è piaciuto o non ti è piaciuto, piuttosto che non quelle in cui fai un breve commento. In quelle più ricche si capisce molto di più il tuo punto di vista !
In risposta ad un precedente commento
lella gritti
11 Ottobre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Sì, sono stata "sgridata" per le mie prime recensioni. Troppo fulminanti. Ma io davo per scontato che le recensioni degli altri venissero lette DOPO la personale lettura del libro.... come faccio io. Mi piace scambiare opinioni DOPO la lettura, e non informarmi PRIMA. Mi rovinerebbe la lettura. Temo di poter essere "orientata", non so se mi spiego.
Però posso anche cambiare il mio modo di esprimermi, come vedi.
Se sei un'amante della Austen ti consiglio più che vivamente di guardare la serie BBC di O&P, è facilmente scaricabile in internet oppure molti pezzi sono su YouTube. Giusto oer farti un'idea
ciao
In risposta ad un precedente commento
Pelizzari
11 Ottobre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Non sapevo che fossi stata "sgridata" !!! Addirittura !!! :-) Anch'io penso che una recensione vada scritta dopo aver letto il libro, o quando è fresco fresco o anche a distanza di tempo. Non importa. Però a volte vedo che, forse per fare numero, vengono proprio scritte due righe, che non danno niente di sè. A me piacciono molto le recensioni "ricche", non necessariamente quelle kilometriche !!! Basta che parlino di quello che il libro ci ha lasciato dentro. Secondo me è quello il cuore di una recensione. Può piacere o non piacere, ma se ci abbiamo messo dentro qualcosa di nostro, a noi piace e l'importante è quello ! Poi ci sarà chi lo sa raccogliere e chi no, ma non importa.
In risposta ad un precedente commento
lella gritti
11 Ottobre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Sì, sono stata sgridata... quasi subito. Della serie: "qui si fa così e non cosà!", cioè le mie recensionucce brevi non sono acccettate. Che poi volevano essere proprio quelle poche parole che dico a mio marito o alla mia amica accaniti lettori appena chiudo un libro.... Poi, se ne val la pena, ne discutiamo, quando il libro l'abbiamo finito tutti e due.
Ma qui non vanno bene. Okkkkkei, ho cambiato registro. Per certi versi mi fa anche piacere spiegarmi meglio e un po' più a lungo.
Alla prossima!!!!!
In risposta ad un precedente commento
gio gio 2
12 Ottobre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Sgridata???
In risposta ad un precedente commento
lella gritti
12 Ottobre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
bè, diciamo che è stata usata la moral suasion... come va di moda oggi!
e come più sopra spiegato...
ciao!!!
In risposta ad un precedente commento
gio gio 2
12 Ottobre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
ah...mi spiace, mi auguro che sia stato uno "scontro" costruttivo...

ciao,

a presto!!!
In risposta ad un precedente commento
gio gio 2
12 Ottobre, 2011
Ultimo aggiornamento:
12 Ottobre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
comunque penso...che se qualcuno ti ha dato dei "suggerimenti", credo l'abbia fatto per darti una mano...semplicemente...

un saluto,

Giò**
In risposta ad un precedente commento
lella gritti
12 Ottobre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Certamente, è stato proprio così.
Grazie della partecipazione
A "rileggerti"
Lella
9 risultati - visualizzati 1 - 9

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri