Dettagli Recensione

 
Narciso e Boccadoro
 
Narciso e Boccadoro 2011-10-13 19:12:29 FFmaster
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
FFmaster Opinione inserita da FFmaster    13 Ottobre, 2011
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

"Il Mistero è la cima di un albero dietro un muro"

Ho atteso un po prima di scrivere questa recensione,perchè questo libro: "Narciso e Boccadoro",è senza dubbio un libro speciale.Proprio come il suo protagonista,necessita di vivere ed invecchiare nel tu cuore,non può aspettare su una scrivania di essere letto e poi richiuso,perchè ha un estremo bisogno di mostrarti il mondo,mostrarti come amarlo,vuole esser letto nel posto giusto,vuole respirare aria di poesia e di crudeltà e,alcune volte vuole renderti tremendamente triste,altre inspiegabilmente felice.
Tuttavia però,"Narciso e Boccadoro" non nasce con la pretesa di essere un capolavoro,e proprio per questo io credo che lo sia.
Questa è la storia di due amici,e del profondo rapporto che lega ogni cosa nel mondo al suo contrapposto,raccontata attraverso un viaggio nel mondo,o meglio,del viaggio del mondo attraverso l'animo puro,eppur colmo di profondi conflitti,del meraviglioso Boccadoro,tormentato dal desiderio della "ricongiunzione". E' proprio questa,a mio avviso la chiave di tutto,del libro,della vita.Narciso è destinato ad una vita illustre ed ordinata,in attesa della ricongiunzione con Dio,che è padre,è regola è filosofia.Boccadoro è destinato ad amare,perchè vi è in lui (e in Hesse) una capacità incredibile di amare,amare le donne,gli animali,persino la morte:la Madre,la generartice,la voluttà della vita,in attesa altresì della ricongiunzione con le immagini del proprio passato,che allo stesso modo,sono elementi di avvicinamento all'eternità,plasmandole con l'audacia dell'indole dell'artista.
Ogni persona vivente troverà un po di se in questo libro,questo è secondo me il suo pregio più grande,e forse qualcuno potrà rendersi conto che fin'ora non ha mai visto,ma sempre e solo guardato.
Di solito amo scrivere lunghe recensioni,alla ricerca delle parole più armoniose,ma in questo caso non posso far altro che inchinarmi alla meravigliosa melodia di parole e di immagini che questo libro ha in se,nulla che possa ulteriolmente battezzare quest'opera purissima,priva di ogni peccato originale,anche se mi rincresce non esserne all'altezza.

Dedicato a chi,nella vita, non ha paura di scoprire "la cima di un albero dietro ad un muro" (cit.)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Se la tua recensione e' breve per il tuo standard, io che giudico il contenuto e non la lunghezza, ti assicuro che hai scritto un ottimo pezzo !
Mi hai fatto venire voglia di leggerlo, di andare a sbirciare dietro il muro
Grazie.
Anch'io ho adorato questo libro e Hermann Hesse è sempre stato, da quando ho cominciato a leggere romanzi, uno dei miei autori preferiti. La tua recensione è davvero bellissima. Complimenti
In risposta ad un precedente commento
EvaBlu
15 Ottobre, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
La tua opinione è in qualche modo poesia scaturita dal sentimento di amore che la lettura ha in te suscitato. Almeno, questo è ciò che trapela. Bravo!
Concordo pienamente con i contenuti espressi in questa recensione, che pone in luce il significato più autentico - e non agevolmente comunicabile - dell'opera di Hesse, che ti si sedimenta nell'anima rinnovandoti in profondità. Congratulazioni!
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Sirene
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Il castagno dei cento cavalli
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Mare di pietra
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Sulla pietra
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Qualcun altro
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il bacio del calabrone
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La notte mento
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Papà Gambalunga
I misteri di Udolpho
Guerra
Il violino del pazzo
In affitto
In tribunale
Bandito
La fattoria delle magre consolazioni
Il possidente
Le torri di Barchester
Deephaven
Racconti di pioggia e di luna
La casa grigia
Il villaggio di Stepancikovo e i suoi abitanti
L'uccello nero
Il mago